Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Biandrate, trovato l'accordo fra Lidl e i sindacati dopo l'incontro il Prefettura

Il caso è scoppiato dopo la morte del sindacalista Adil Belakhdim

L'intervista al termine dell'incontro in Prefettura della scorsa settimana

Quasi sette ore di incontro in Prefettura per trovare un accordo tra le parti.

Si è conclusa nel pomeriggio di ieri, martedì 23 giugno, l'incontro tra Lidl e i sindacati per rivedere le condizioni di lavoro nel magazzino di Biandrate. Il caso è scoppiato dopo la morte di Adil Belakhdim, il sindacalista travolto e ucciso durante un picchetto davati al magazzino Lidl di Biandrate da un camionista, Alessio Spaziano, che è accusato di omicidio stradale, omissione di soccorso e resistenza a pubblico ufficiale.

Sindacalista travolto e ucciso da un camion, incontro in Prefettura. SiCobas: "Siamo tutti Adil"

Il tavolo in Prefettura era stato convocato da Cgil, Cisl, Uil e SiCobas, l'organizzazione di cui faceva parte Adil Belakhdim, a cui hanno partecipato anche l'assessore regionale Matteo Marnati e il questore Rosanna Lavezzaro. Il prefetto Pasquale Giuffrè si è detto soddisfatto dell'accordo raggiunto, che prevede una revisione del monte ore a carico dei lavoratori, a cui sarebbero richiesti molti straordinari, oltre ad una verifica della gestione del personale e ad un controllo sui passaggi di livello. É previsto un nuovo incontro il Prefettura il 20 luglio in cui saranno definiti altri dettagli. 

"L’incontro si è svolto nel consueto clima di confronto che caratterizza da sempre l’approccio alle relazioni sindacali e ha rappresentato un’ulteriore occasione per proseguire nella valutazione di alcune istanze operative specifiche della piattaforma di Biandrate - scrive Lidl Italia - Il risultato dell’incontro è la definizione e condivisione di un percorso comune, volto a trovare una soluzione alle tematiche rappresentate dalle parti sociali".

Il rappresentante di Si Cobas Pape Ndiaye ha detto al termine dell'incontro che "rispettare i contratti nazionali dovrebbe essere una regola, ma purtroppo non è così. Abbiamo ottenuto questo risultato grazie a tutte le persone che hanno lottato e manifestato per Adil". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biandrate, trovato l'accordo fra Lidl e i sindacati dopo l'incontro il Prefettura

NovaraToday è in caricamento