rotate-mobile
Economia

Asso Consumatori contro la centrale termica Cisst: troppo inquinante

Asso-consum, associazione per la tutela dei consumatori evidenzia ancora una volta le gravi ricadute in campo ambientale conseguenti alla messa in funzione della centrale termica del nuovo Cisst di viale Roma

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

 Asso-consum, associazione per la tutela dei consumatori/utenti, evidenzia ancora una volta le gravi ricadute in campo ambientale conseguenti  alla messa in funzione della centrale termica del nuovo Cisst  di viale Roma: nella mattinata  un intervento dei Vigili del Fuoco, chiamati dal comitato spontaneo  dei residenti nato a seguito anche dall'intervento di denuncia della nostra associazione  di diversi mesi  fa.

Sono state evidenziate,  a quanto ci viene riferito, significative emissioni di monossido di carbonio con tracce di gas metano ed altri fumi di emissione, e  quanto rilevato durante il sopralluogo  si somma ad un’ altra   criticità,  ovvero il rumore di fondo chiaramente percettibile e le costanti vibrazioni avvertite nelle case adiacenti, tali da far vibrare i muri degli appartamenti anche la notte e di far muovere l’acqua nei bicchieri.

Asso-consum,  che è solidale con le famiglie che vivono a ridosso del perimetro del cantiere,  mette a disposizione della cittadinanza  la propria struttura legale a titolo totalmente gratuito, affinché si faccia chiarezza da parte degli Enti regolatori della materia ambientale se detta opera è stata progettata e localizzata con le dovute precauzioni e con il rispetto delle normative vigenti. 

Asso-consum invita Il Sindaco di Novara, che è in primis il responsabile della salute dei cittadini, ad intervenire affinché ogni possibile dubbio e le ricadute negative attualmente evidenziate cessino nell’immediatezza, evitando  che ancora una volta  il controllato diventi anche controllore di se stesso: ciò con riferimento a quanto precedentemente avvenuto: che i tecnici ASL 13 che controllino l’ operato della stessa Asl 13.

Daniele Galli
Vice Presidente Nazionale Asso-Consum    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asso Consumatori contro la centrale termica Cisst: troppo inquinante

NovaraToday è in caricamento