rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Economia Centro / Piazza Martiri della Libertà

"Novara che lavora e produce", premiate le industrie più longeve

Si è svolta domenica 2 dicembre la premiazione di "Novara che Lavora e Produce". Il premio giunto alla sua 60° edizione ha riconosciuto il lavoro delle aziende e dei lavoratori più longevi nelle industrie novaresi

Premiate le eccellenze novaresi nell'edizione 2012 di "Novara che lavora e produce".

Si è svolta domenica 2 dicembre la 60^edizione di "Novara che lavora e produce", presso un gremito salone Borsa di Novara, alla presenza delle più alte cariche cittadine, provinciali e regionali, il Prefetto Francesco Castaldo, gli assessori regionali Massimo Giordano e Giuliana Manica e il presidente nazionale di Union Camere, Ferruccio Dardanello.

A fare gli onori di casa il presidente della Camera di Commercio di Novara, Paolo Rovellotti che, con un filo di emozione, si è detto "entusiasta perchè, nonostante la crisi, che alimenta dibattiti e preoccupazioni, sono come spie che segnalano che la macchina dell'economia italiana ha dei problemi, alcuni dei quali molto seri. In una fase così critica - continua  Rovellotti - del nostro tempo, è fondamentale per i giovani sapere che un'impresa o in un'istituzione sta investendo in loro, offrendogli l'opportunità di imparare un mestiere e diventare davvero utilli all'impresa stessa e all'intera società".

Un "in bocca al lupo" speciale e un auspicio al prosieguo dell'attività artigianale arriva dal presidente nazionale di Union Camere Ferruccio Dardanello, che ha così commentato la giornata di onorificenze: "Ricordiamo oggi, non solo le onorificenze locali, ma anche il 150° della camera di commercio. Sono in Italia - dice - 6148 le imprese iscritte, ciò vuol dire una impresa per famiglia, un'impresa ogni 10 abitanti. Dobbiamo tutelare la famiglia imprenditrice, nella famiglia italiana è nata l'industria, sono lì nate le eccellenze che vengono riconosciute in ogni parte del mondo. I colori della nostra bandiera - sottolinea - sono i colori del successo: il rosso è il colore della passione e del cuore, il verde il colore della speranza e del coraggio e il bianco della trasparenza. Il terzo brand nel mondo dopo la Coca Cola e il marchio visa, è il "made in Italy. Difendiamolo con forza".

Cronaca

Non ci sono foto disponibili.

E sono state davvero molte le industri novaresi che hanno ottenuto il certificato di eccellenza nella giornata di domenica . Sono state infatti consegnate 45 medaglie d'oro per i lavoratori che hanno prestato non meno 30 anni di servizio alle dipendenze della stessa impresa; 54 le medaglie d'oro per la categoria delle imprese operanti nella provincia con non meno di 30 anni di attività di cui 20 nella provincia di Novara e 3 targhe alle imprese meritevoli della provincia per aver contribuito al progresso economico.

Tra i premiati spiccano lavoratori della IN.CO di Novara, Sarpom di Trecate, Fratelli Vinzia di Briga Novarese, dell'Impresa verde di Novara, della PPG Univer di Cavallirio, della Tecnomaglia di Veruno, della Gianni Versace S.pa stabilimento di Novara, del maglificio di Borgomanero, della tessitura Grandi e Rubinelli di Cameri, per citarne alcune.

Per il settore dell'agricoltura sono stati premiati la ditta Camporelli di Oleggio, I fratelli Boniperti di Barengo, i fratelli Serazzi di Casaleggio, i fratelli Saracco di Vespolate, i fratelli Bolognino di Casalgiate, l'azienda Pirovano di Granozzo con Monticello, l'azienda Pavesi di Casalvolone e l'azienda Metelli di Nebbiuno.

Premiato anche il settore del commercio al dettaglio e il settore industria, tra i quali spiccano i nomi del mobilificio Tosi di Carpignano Sesia, dei fratelli Motta di Oleggio, la concessionaria Clerici di Novara, il negozio di calzature Pernechiele di Novara ed il Bar Ristorante Lago Maggiore sempre a Novara.

Le targhe speciali sono andate infine alla ditta Ingeo di Paracchini Luigi che opera nel settore medicale, alla Flamor di Novara, sempre operante nel settore medicale e alla ditta agricola Giromini Flavio di Borgomanero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Novara che lavora e produce", premiate le industrie più longeve

NovaraToday è in caricamento