Ritardi nei pagamenti della cassa integrazione in deroga in Piemonte, i consulenti del lavoro sono dalla parte dei lavoratori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

I consulenti del lavoro operano per la regolarità dei rapporti di lavoro nel rispetto delle leggi italiane, della deontologia e dell'etica professionale. Non può quindi essere addossata alla categoria la causa dei ritardi nei pagamenti della cassa integrazione in deroga spettante ai lavoratori piemontesi, compresi quelli della provincia di Novara, come invece ha sostenuto Claudio Stacchini di Cgil Piemonte in un servizio andato in onda al Tg3 Piemonte il 5 giugno. Un'accusa che la Consulta dei presidenti dei consigli provinciali dell'Ordine dei consulenti del lavoro del Piemonte respinge con forza.

"Siamo indignati ed esterrefatti - dichiara il presidente dell'Ordine dei consulenti del lavoro della provincia di Novara Bartolomeo La Porta - da quanto affermato dal sindacalista. Nel servizio sostiene che i consulenti del lavoro abbiano sbagliato la presentazione alla Regione di queste domande, consegnandole incomplete, e costringendo così la Regione e poi l'Inps a ritrattare tutte le pratiche, allungando i tempi, compreso quello dei pagamenti. I ritardi non possono che essere imputati, invece, alle modalità scelte dal Governo per la gestione degli ammortizzatori in deroga, come ha anche ribadito il governatore della Regione Piemonte Alberto Cirio nel corso dello stesso servizio televisivo. Non è tollerabile che venga infangata senza motivo la reputazione professionale di tutta una categoria che in questi mesi ha lavorato, senza risparmiarsi e con professionalità, per garantire l'intervento degli ammortizzatori sociali al fine di limitare gli effetti provocati dal Covid-19. I consulenti del lavoro sono dalla parte dei lavoratori. Ci riserviamo di avviare tutte le azioni legali a tutela della credibilità, onorabilità e dell'immagine della categoria".

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento