Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

Chiude il Carrefour: a Borgomanero sciopero contro i licenziamenti

Presidio dei lavoratori davanti al punto vendita di viale Kennedy. Sono oltre 50 i lavoratori che rischiano di perdere il lavoro

Lavoratori Carrefour in sciopero a Borgomanero - foto da Facebook Filcams Cgil Novara Vco

Lavoratori in piazza a Borgomanero, per manifestare contro la chiusura del Carrefour. Nella mattinata di oggi, sabato 28 gennaio, si è infatti svolto, dalle 10 alle 12, un presidio davanti al punto vendita di viale Kennedy.

La multinazionale francese ha annunciato una ristrutturazione che comporta la chiusura di tre punti vendita, uno in Campania e due in Piemonte con un esubero complessivo di 500 lavoratori. A Borgomanero sono oltre 50 i lavoratori che rischiano di perdere il posto di lavoro.

Filcams Cgil, Fisascat Cisl, UilTucs hanno indetto due giorni di mobilitazione, ieri e oggi, con astensioni dal lavoro per tutto il Gruppo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude il Carrefour: a Borgomanero sciopero contro i licenziamenti

NovaraToday è in caricamento