Economia

Novara, dal 27 al 29 giugno in città arriva la "Settimana del Lavoro"

L'iniziativa, organizzata da e-work, prevede laboratori ad hoc su mercato del lavoro e analisi delle figure professionali più richieste, possibilità di essere seguiti durante l'elaborazione del curriculum, colloqui diretti per inserimenti in aziende

Dal 27 al 29 giugno arriva a Novara la "Settimana del Lavoro", iniziativa organizzata da e-work, il gruppo italiano specializzato nella consulenza, somministrazione di lavoro e gestione di soluzioni Hr per aziende e multinazionali.

Si tratta di un percorso di orientamento rivolto a giovani in cerca della prima occupazione, a chi è disoccupato e intende reinserirsi nel mercato del lavoro, ma anche a chi è già in attività e vorrebbe considerare un diverso percorso di carriera. L'iniziativa, che intende creare un dialogo diretto tra domanda e offerta di lavoro nella provincia novarese, prevede tre giornate di incontri, da martedì 27 a giovedì 29 giugno, presso la filiale e-work di Novara (in corso Torino, 24) in cui si terranno laboratori di approfondimento sul mercato del lavoro e più tecnici sulla creazione del curriculum vitae, la preparazione ai colloqui e attività per una completa valutazione e valorizzazione delle competenze.

La "Settimana del Lavoro" sarà inoltre l'occasione per conoscere in dettaglio le opportunità aperte da e-work nell'area. I candidati interessati potranno consegnare direttamente il proprio Cv in filiale, richiedere un’analisi da parte dei recruiter e-work e ricevere informazioni sulle posizioni aperte nell'area e sulle opportunità di inserimento.

"Questo evento è un'occasione volta ad orientare i candidati in cerca di occupazione tra le diverse offerte della filiale - spiega Manuela Vedda, area coordinator Piemonte di e-work - in base al percorso formativo e all'esperienza sarà possibile valutare quella più adatta. Siamo alla ricerca di diversi profili professionali nel settore metalmeccanico, alimentare, chimico, logistico. Diverse le posizioni aperte, dall'addetto alla produzione e confezionamento, al magazziniere, dall'elettricista al disegnatore meccanico, dalla contabile al tecnico di laboratorio. Inoltre, si ricercano carpentieri, saldatori e capi reparto, addetti alle pulizie e addetti alla vendita. Non si tratta solo di picchi di lavoro, ma di
opportunità con prospettive di inserimento".

In dettaglio, sono oltre 40 le posizioni già aperte da e-work nel territorio. Oltre a quelle già citate, si ricercano: operai elettricisti, aiuto elettricisti e cablatori; tecnico di laboratorio e tecnologo alimentare; operaio caseario, metalmeccanici, chimici, tessili e cartotecnici; saldatori; montatori meccanici trasfertisti; autisti con patente C e Cqc merci; operatori socio sanitari; addetti alle pulizie; addetti ai traslochi e montatori mobili; venditori telefonici e team leader; impiegati commerciali; impiegato/a uffici acquisti con competenze contabili, contabile senior e addetti/e alla vendita.

Per tutte le posizioni ricercate viene offerto inserimento in somministrazione tramite agenzia, finalizzato al successivo inserimento stabile o con contratto diretto da parte dell'azienda.

Il programma della "Settimana del Lavoro": è consultabile sul sito di e-work.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, dal 27 al 29 giugno in città arriva la "Settimana del Lavoro"
NovaraToday è in caricamento