Lunedì, 17 Maggio 2021
Economia

Unione Piccoli Proprietari Immobiliari: da oltre 40 anni a tutela della tua casa

L'Uppi è l'organizzazione che difende gli interessi dei piccoli proprietari immobiliari. A Novara ha sede in via Canobio 14/c e offre consulenze fornite da professionisti preparati in ogni ambito immobiliare

L’Unione Piccoli Proprietari Immobiliari (Uppi) da oltre 40 anni opera con professionalità e competenza per tutelare il bene più prezioso: la tua casa.

L'Uppi è l’organizzazione che difende gli interessi dei piccoli proprietari maggiormente rappresentativa della proprietà immobiliare in quanto ha sul territorio nazionale 250 sedi ed oltre 400mila associati.

L'associazione aiuta i piccoli proprietari a risolvere i problemi con inquilini, condòmini, amministratori, vicini di casa, agenti immobiliari, acquirenti o venditori, il Fisco ed ogni genere di questione riguardante gli immobili. Non solo, l'Uppi sostiene e affianca anche gli amministratori di condominio.

A Novara l'organizzazione ha sede in via Canobio 14/c (telefono 0321.623190 - www.uppinovara.it - uppinovara@uppinovara.it) e offre consulenze fornite da professionisti preparati in ogni ambito immobiliare: legale (redazione contratti ed assistenza, questioni condominiali, vertenze ed altro), fiscale (dichiarazioni, registrazioni, cedolare secca, catasto, IMU, Tari, 770 dei condominii etc), assistenza sindacale per vertenze con inquilini o condomini, consulenza amministrativa condominiale ed ogni opportuna assistenza.

"In una realtà immobiliare in cui in ogni momento vi è il rischio di fare un passo falso non rischiare - commentano dalla sede novarese dell'Uppi - Fatti assistere dalla nostra esperienza e non sarai solo nel gestire un bene importante e primario come la tua casa. Scarica la nuova app per android e iOS e vi troverai la rivista periodica gratuita. Difendi la tua casa, iscriviti all’Uppi!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Piccoli Proprietari Immobiliari: da oltre 40 anni a tutela della tua casa

NovaraToday è in caricamento