Serata dedicata alla leggenda di B.B.King con l’Accademia dei Folli a Meina

L’Accademia dei Folli torna a Meina con Una Notte in Blues, uno spettacolo di musica e teatro che ripercorre gli inizi della carriera di una leggenda della musica nera, B.B. King, dai campi di cotone al palcoscenico. L’appuntamento, che fa parte della rassegna Lakescapes, è per sabato 28 settembre, alle 21, al Teatro di Meina.

Una notte in Blues racconta l’affascinante storia di uno dei più celebri chitarristi di tutti i tempi, dal giovane Riley King, che attendeva con ansia la domenica per andare in chiesa e lasciarsi inebriare dalla magia dei canti e della chitarra del carismatico reverendo Fair, al musicista che ha calcato i palcoscenici di tutto il mondo con la sua fedele "Lucille", una chitarra Gibson ES-335 custom, che è diventata una vera icona già a partire dagli anni cinquanta.

Nato storicamente un secolo fa, il Blues affonda le sue radici nell’Africa perduta dei neri americani e costruisce, sulle note della sua malinconia struggente, la speranza, la voglia di una vita migliore, l’aspirazione orgogliosamente individuale ad un rapporto consapevole con la realtà. Ed è proprio il desiderio di una vita migliore che spinge il giovane Riley B. King a lasciare le campagne del Mississippi, dov’era nato nel 1925, per tentare fortuna a Memphis come musicista. Grazie anche all'aiuto del cugino, il chitarrista country blues Bukka White, Riley B. King riesce a farsi strada, affina la sua tecnica e approda alla WDIA, una radio di Memphis in cui trasmette la sua musica dal vivo come disc-jockey. Alla radio King incomincia a usare il nome The Pepticon Boy, che più tardi diventerà The Beale Street Blues Boy. Il nome viene poi abbreviato in Blues Boy e, infine, più semplicemente in B.B. B.B.King.

Le note dei più grandi bluesman di tutti i tempi, come James Cotton, Robert Johnson, Bobby Bland, Hot Tuna e Muddy Waters, fanno da perfetto contrappunto al racconto per coinvolgere, far capire, divertire e divertirsi. Non fare blues perché altri lo consumino, ma per viverlo insieme.

UNA NOTTE IN BLUES
Sabato 28 Settembre 2019
Teatro
via Mazzini 58, Meina
ore 21

Accademia dei Folli
con Carlo Roncaglia, Paolo Demontis, Enrico De Lotto, Max Altieri, Matteo Pagliardi
testi e regia Carlo Roncaglia

Biglietti
intero €15
ridotto €12
prevendita online su ticket.it

Per informazioni
Accademia dei Folli
www.accademiadeifolli.com | 011 0740274 | info@accademiadeifolli.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro: a Verbania doppio spettacolo de "I Legnanesi"

    • da domani
    • dal 11 al 12 luglio 2020
    • Arena estiva - Teatro Il Maggiore a Verbania
  • Lakescapes: sabato 11 luglio a Dormelletto "Una notte in Blues"

    • solo domani
    • 11 luglio 2020
    • Villa Donna Giusi
  • "Le notti di Cabiria": secondo appuntamento con "Pochos"

    • solo oggi
    • 10 luglio 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco

I più visti

  • Val Formazza: "riapre" la Cascata del Toce, gli orari in cui ammirarla in tutta la sua portata

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 27 settembre 2020
    • Val Formazza - Cascata del Toce
  • Torna a Novara la "Fiera d'agosto": 200 bancarelle in centro nel primo week end

    • Gratis
    • dal 1 al 2 agosto 2020
  • Torna l'Estate novarese: musica, teatro, street food e tanto altro dal 2 luglio al 10 settembre

    • dal 2 luglio al 10 settembre 2020
  • Torna Musica in quota: 9 appuntamenti dal 28 giugno al 6 settembre

    • Gratis
    • dal 28 giugno al 6 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento