Winter Blues ad Ameno con Betta Blues Society

Dopo il successo di quest’estate al Festival, tornano ad esibirsi ad Ameno i Betta Blues Society, band con vocalist al femminile, che presenteranno il loro ultimo lavoro discografico.

L'appuntamento è per domenica 22 gennaio, alle 15,30, presso il Museo Tornielli.

I live dei Betta Blues si distinguono per la grande vitalità, per il coinvolgimento del pubblico e per l’utilizzo di strumenti esclusivamente acustici (dobro, ukulele, contrabbasso, washboard, rullante). Durante i concerti vengono proposti brani standard blues, folk e gospel dei primi del 900 rivisitati con freschezza, scelti per presentare al pubblico le due facce del blues: quella legata alla spiritualità del gospel e quella più sporca e torbida che racconta di baci nel buio e di quello che accadeva durante i concerti nelle sale da ballo. Inoltre, vengono proposti anche i brani originali del nuovo album Let Them Out, che raccontano esperienze vissute e situazioni di vita personale, esattamente come succedeva nel blues dei primi del 900, senza mai scadere nel manierismo e citando il genere in modo fresco e originale, talvolta prendendone le distanze, ma mantenendo comunque viva la tradizione delle cantanti afroamericane e omaggiando una musica troppo spesso considerata solo per intenditori.

Tutti i musicisti vengono da background musicali differenti ed è proprio questa la principale forza del gruppo: i Bbs si avvicinano al blues, al gospel e al folk miscelandoli senza nessun timore reverenziale; il risultato è un mix allegro, coinvolgente e emozionante di tutti questi generi riletti in chiave più moderna. Nei brani grande attenzione viene data al feeling, alla grinta dei musicisti e alle armonie vocali, sulla falsariga degli arrangiamenti delle grandi donne del blues come Sister Rosetta Tharpe, Bessie Smith e Ma Rainey.

La formazione dei Betta Blues Society: Elisabetta Maulo (voce/kazoo/ukulele), Lorenzo Marianelli (chitarra/dobro/ukulele/cori), Fabrizio Balest (contrabbasso/cori), Pietro Borsò (percussioni). 

Ingresso 10 euro. Gratuito per gli under 14.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Arona: a giugno appuntamento con il 15° Festival organistico internazionale

    • Gratis
    • dal 5 al 26 giugno 2021

I più visti

  • Al Centro Somsi di Gozzano arriva il corso di zumba - EVENTO SOSPESO

    • dal 28 settembre 2020 al 28 giugno 2021
    • Centro Somsi
  • Al Museo Meina arriva "Imago" il nuovo viaggio 4d sulle esplorazioni per famiglie -EVENTO SOSPESO

    • dal 19 settembre 2020 al 5 settembre 2021
    • Museo Meina
  • Favole a merenda: laboratorio gratuito di letture e attività creative per bambini - EVENTO SOSPESO

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 26 giugno 2021
    • Circolo degli Amici - Bar di Associazione Down Novara
  • “Cina - ricordi di viaggio" al Museo Faraggiana

    • Gratis
    • dal 8 maggio al 27 giugno 2021
    • Museo di Storia Naturale "Faraggiana Ferrandi"
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NovaraToday è in caricamento