Aperitivo in jazz... con Sconfino Manouche Trio

Torna l'appuntamento con gli "Aperitivi in jazz" al Teatro Coccia.

L'appuntamento, organizzato in collaborazione con NovaraJazz e Atl, è alle 11,30 di domenica 2 febbraio. Sul palco del teatro novarese salirà lo "Sconfino Manouche Trio": Tatiana Korelskaia al violino, Marcello Coco al basso elettrico e Andrea Caputo alla chitarra.

Il trio nasce nell’autunno 2010 dall’esigenza di convergere e orchestrare i percorsi musicali degli artisti che lo compongono. Sono, infatti, tre forti individualità musicali: Andrea proviene dalla pura improvvisazione jazzistica bebop, Tatiana dal ligio conservatorismo russo e Marcello dal poliedrico ventaglio di stili clubbing. Tre solchi diversi, ben arati dal peso di tre bagagli certamente non proprio... "leggeri"; ma nel profondo di ognuno era piantato in segreto il seme di una pianta comune: la musica Manouche, il suo idioma universale, l’amore per la sua forma nata per esistere senza barriere o confini.

"Sconfino" appunto, è l’idea, il termine rituale che rende possibile l’incontro di realtà diverse alla ricerca di un medesimo libero linguaggio, il seguire percorsi fatti per ritrovarsi e raccontare l’esperienza di un viaggio in musica.

Ingresso a degustazione e concerto, costo di 10 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cameri: a maggio torna la tradizionale sagra del gorgonzola

    • dal 29 al 31 maggio 2020
  • "Taste Alto Piemonte" torna a Novara: i vini del territorio in mostra al Castello

    • dal 23 al 25 maggio 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Farfalle, libellule e insetti al Museo Meina sul Lago Maggiore con la mostra digitale "Micromacro"

    • dal 26 novembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Museo Meina (Parco dello Chalet di Villa Faraggiana)
  • Urban Lake Street Food: ad Arona torna l'appuntamento con il cibo di strada

    • Gratis
    • dal 5 al 7 giugno 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento