Casa Bossi: "Felice Casorati, l’uomo e l’artista"

  • Dove
    Casa Bossi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 08/11/2014 al 08/11/2014
    Dalle 16 alle 18,30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Proseguono gli incontri "a corredo" della mostra "Attualità del passato a Casa Bossi", costituita da cinque sezioni (Rinascimento ad alta definizione, Un architetto neoclassico a Novara, Casorati oggi, Uno spazio alla moda, Cantiere della conoscenza) e inserita nell’ambito del progetto "Cultura e aree urbane - sistema culturale e Casa Bossi" finanziato da Fondazione Cariplo.

La mostra, che non vuole solo essere un momento di visita, bensì di attiva partecipazione di cittadini e visitatori diventa, quindi, occasione per un ciclo di appuntamenti (gratuiti, a offerta libera) in cui vivere la Casa, comprenderne la bellezza e le potenzialità e riflettere sulla cura necessaria di ciò che il passato ci consegna, per evitare che quel passato cada nell’incuria e nell’abbandono.

Sabato 8 novembre, dalle 16 alle 18,30, è in programma "Novara, 4 dicembre... Tra il 25 novembre e il 9 dicembre 1883, vennero alla luce a Novara 56 bambini, 26 femmine e 30 maschi. Uno di loro era Felice Casorati". Un evento "multimediale" in cui i relatori (le storiche dell’arte Susanna Borlandelli, Desireé Forni e Ivetta Galli, lo storico Angelo Vecchi, il filosofo Nicola Simonetti) affronteranno la figura del Casorati con diverse prospettive.

Sarà delineato il contesto storico di Novara in cui nacque Felice Casorati e sarà proiettato un video che analizza il percorso umano e artistico del Casorati, proponendo una carrellata di sue opere poste in relazione alle principali figure di artisti da cui trasse modello e ispirazione. Sarà indagata la "filosofia" del Casorati, sottolineando le influenze tangibili nella sua opera pittorica e, infine, illustrata l’importanza della sua figura in quanto fucina di idee per il teatro, la musica e le arti in generale.

A questo proposito saranno eseguiti brani musicali corredati da coreografie per contestualizzare, dal punto di vista delle sette note, l’opera creativa del Casorati. Gli interventi performativi saranno a cura degli allievi del Liceo Artistico, Musicale e Coreutico Statale Casorati di Novara coordinati da Giuseppe Canone, Grazia Simeone, Flavia Schiavi e degli allievi dello Studio Danza Novara Asd diretto da Alida Pellegrini. Il coordinamento è di Serena Leale, Grazia Simeone, Nicola Simonetti. Tra i brani che verranno eseguiti Syrinx di Claude Debussy con flauto solo di Lucia Zampieri, Black and White Rag di George Botsford con ensemble di clarinetti, Caprice for clarinets di Clare Grundman, l’aria Casta Diva tratta dalla Norma di Bellini con un arrangiamento per flauto e chitarra e la Rumba verso il buco di Ezio Bosso, con quintetto d’archi. Introdurrà la conferenza il Dirigente del Liceo Artistico Musicale Coreutico Casorati, Salvatore Palvetti.

In occasione dell’evento si potrà anche visitare la mostra "Attualità del Passato a Casa Bossi". Ingresso a offerta libera. Si organizzano visite guidate alla mostra su appuntamento (a offerta) con prenotazioni ad Atl Provincia di Novara; telefonare ore ufficio al numero 0321.394059 per gruppi di almeno 10 persone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty

I più visti

  • Cameri: a maggio torna la tradizionale sagra del gorgonzola

    • da domani
    • dal 29 al 31 May 2020
  • Farfalle, libellule e insetti al Museo Meina sul Lago Maggiore con la mostra digitale "Micromacro"

    • dal 26 November 2019 al 30 June 2020
    • Museo Meina (Parco dello Chalet di Villa Faraggiana)
  • Urban Lake Street Food: ad Arona torna l'appuntamento con il cibo di strada

    • Gratis
    • dal 5 al 7 June 2020
  • "Selfie Run - Uno scatto per Lilt Novara": a giugno si corre da soli e a distanza per beneficenza

    • dal 6 al 7 June 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento