"Un giorno all'anno non ci basta": un mese di incontri per le donne

Un mese di iniziative promosse dall'assessorato alla Cultura e dall'assessorato alle Pari oppotunità del Comune di Novara. Presentazione di libri, spettacoli, mostre a tema per dire "No" alla violenza sulle donne

Giunta alla III edizione la rassegna culturale e di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, proprio nel mese in cui per tradizione si omaggia la donna, torna a fare capolino in città. Promotrici dell'iniziativa l'assessore alle Pari opportunità Margherita Patti e l'assessore alla Cultura Paola Turchelli.

"Questo mese di iniziative dedicate alla figura femminile - spiega l'assessore Patti - vuole essere un momento nel quale la donna viene valorizzata nei diversi ambiti e nei diversi ruoli nei quali la si vede protagonista. Quest'anno il programma delle iniziative è stato ragionato sulla base dell'obiettivo principale: quello di promuovere trasversalmente la cultura della dignità femminile. Questa amministrazione dimostra ancora una volta quanto può e si deve fare in merito al discorso della dignità femminile. Un punto fondamentale sul quale porremo l'accento quest'anno - spiega - è quello del tema della conciliazione tra lavoro e famiglia. La promozione della cultura della parità è assolutamente prioritaria. Una società che basa il suo modo di essere e di vivere da un punto di vista solo maschile va aiutata".

"E' questo un mese durante il quale - fa eco l'assessore Paola Turchelli - l'obiettivo primario è fare in modo che non vi siano battute  di cattivo gusto sulla donna, un mese in cui la figura della donna è posta al centro della società, un mese nel quale tenteremo di educare il mondo rispetto alla figura della donna. Siamo - aggiunge - uno dei pochi Comuni in Italia che dedica un mese intero adi iniziative per la donna. Accanto ad iniziative di sensibilizzazione riproponiamo il 'Festival della lettura femminile': la scrittura femminile risulta ricca ma sempre messa in disparte dalle antologie, dai programmi ministeriali. Noi vogliamo rompere il muro di silenzio: da due anni presentiamo una rassegna letteraria tutta al femminile in collaborazione con la Libreria Lazzarelli".

Cosa prevede questo mese di iniziative

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La carrellata delle proposte la presenta Paola Turchelli: "in questa edizione - spiega - abbiamo voluto proporre una carrellata di iniziative che vedono protagonisti nomi autorevoli della letteratura del territorio con nomi autorevoli della letteratura rosa nazionale. Musica, teatro, mostre, laboratori educativi per bambini gli ambiti della nostra proposta. Anche per il mese della donna la Galleria Giannoni risulta una delle protagoniste indiscusse: per tutto il mese di marzo - spiega Turchelli - tutti i sabati e le domeniche si potrà visitare, con tanto di guida turistica al seguito, in modo totalmente gratuito. Nelle giornate di sabato 8 e 15 marzo e nelle giornate di domenica 15 e domenica 30 spazio ai laboratori di sensibilizzazione sul tema rivolti ai bambini. E spazio anche alla musica: sabato 8 marzo presso la barriera albertina concerto in onore della figura femminile messo in scena dal coro 'La Meridiana'. Appuntamenti speciali saranno inaugurati anche presso la biblioteca Negroni: durante questo mese prenderanno il via le iniziative organizzate dalla sezione novarese che vedranno protagonista ogni secondo giovedì del mese uno scrittore novarese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 4 e 5 luglio

  • Cade dal tetto, 50enne ferito gravemente

Torna su
NovaraToday è in caricamento