Boca, una giornata di degustazioni per i 50 anni delle Doc storiche novaresi

  • Dove
    Via Partigiani, 9
    Boca
  • Quando
    Dal 25/05/2019 al 25/05/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Nel 2019 si celebrano i 50 anni di Denominazione di origine controllata del Boca, del Fara, del Sizzano e del Ghemme (oggi Docg), con una serie di iniziative per far conoscere i vini, ma anche le eccellenze storiche e naturalistiche delle nostre Colline attraverso tour guidati, degustazioni, animazioni, pranzi tipici, escursioni a piedi e in pullman e visite libere alle cantine.

Sabato 25 maggio l'appuntamento è a Boca. Il programma della giornata è il seguente: alle 15 apertura al pubblico della Mostra del Vino di Boca e degustazioni presso la sede della Pro Loco; dalle 17 alle 23 banchi d’assaggio dei produttori di Boca, con possibilità di acquisto (10 euro + 5 euro di cauzione per il calice) presso l’Osteria Ori Pari; alle 20 cena in Pro Loco 'La tradizione': melanzane alla parmigiana, salamino cotto e patate, sorbetto, brasato al boca, gorgonzola e polenta, dessert (20 euro).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • I sapori del Piemonte enogastronomico: al Castello di Novara 3 giorni all'insegna del gusto

    • Gratis
    • dal 24 al 26 aprile 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco

I più visti

  • "Divisionismo. La rivoluzione della luce" al Castello

    • dal 23 November 2019 al 5 April 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • I sapori del Piemonte enogastronomico: al Castello di Novara 3 giorni all'insegna del gusto

    • Gratis
    • dal 24 al 26 April 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Torna NovaraJazz: oltre 45 appuntamenti da ottobre 2019 a maggio 2020

    • dal 17 October 2019 al 21 May 2020
  • Cameri: torna la Pesciolata degli Alpini

    • dal 23 al 26 April 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento