Nel Castello di Novara c'è un fantasma? Un'indagine paranormale lo svelerà

Sabato notte i Legends Investigations entreranno nel Castello con le loro attrezzature per scoprire se ci sono presenze

Nel Castello di Novara c'è un fantasma? É quello che cercheranno di scoprire i Legends Investigations, un gruppo che si occupa di ricerche sul paranormale.

Nella notte di sabato 27 il galliatese William Facchinetti Kerdudo ed il novarese Giuseppe Tripodi, con Eva Rebecchi, entreranno nel Castello con fotocamere ad infrarossi, rilevatori ambientali di temperatura, onde elettromagnetiche e geofono per scoprire se tra le mura del Castello si nascondono fenomeni paranormali. "Il castello di Novara è ricco di leggende - spigano - tra le quali cunicoli sotterranei che condurrebbero ad un favoloso tesoro della famiglia Sforza. Come ciliegina sulla torta mancherebbe solo un fantasma. I mattoni del Castello raccontano centinaia di anni di storia: i Visconti, l’assedio e la caduta del Ducato di Milano con la sconfitta di Ludovico il Moro, le prigioni ottocentesche e, nel secolo scorso, la reclusione della compagna del Duce, Clara Petacci. Un luogo intriso di energie, abbandonato per anni e finalmente restaurato e riaperto al pubblico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercatone Uno: asta per i prodotti rimasti nei negozi, come funziona e dove fare l'offerta

  • Guida Michelin: 5 i ristoranti stellati nel novarese, 3 nel Vco

  • Polo logistico di Trecate: aperte cinque nuove posizioni lavoratorive

  • Borgomanero, beffati dall'agenzia di viaggi: prenotano e pagano una vacanza in Cina, ma viene annullata

  • Meteo, grandinata fuori stagione: strade imbiancate e forti temporali nel novarese

  • Incidente a San Nazzaro, schianto fra due auto: tre feriti, uno grave

Torna su
NovaraToday è in caricamento