Maggiora: a giugno protagonista il mondiale di Motocross

Lo storico circuito passato alla storia come “Il montaccio del Balmone” rinasce per ospitare migliaia di appassionati delle due ruote e per far vivere loro un weekend indimenticabile, tra gare adrenaliniche, svago e momenti di festa.
 
Già vincitore nel 2013 del Best MxGp Organizer, Maggiora Motocross riunisce in sé il fascino di un luogo storico e i comfort di un impianto moderno e all’avanguardia.
L’edizione del mondiale dello scorso anno ha infatti riscosso un grande successo e ha registrato numeri da record: 100.000 metri quadrati di superficie, 30.000 presenze, 1.300 metri quadrati di strutture fisse, 10.000 automobili, 1.000 camper, 12.000 panini, 18.000 bottiglie d’acqua, 150 persone dello staff, 1.000 vip ospitati, 80 motorhome e 8 ore di diretta televisiva.
 
Tutto ciò - si legge nel comunicato - è stato possibile grazie all’impegno messo in atto da Schava S.r.l, società fondata e diretta da Paolo Schneider e Stefano Avandero che anche quest’anno prevede numerosi progetti per migliorare non solo il circuito, ma anche la struttura organizzativa e soprattutto di accoglienza. Nello specifico gli escavatori stanno lavorando per migliorare alcune caratteristiche tecniche del circuito in modo da creare maggiori opportunità di sorpasso e rendere la decima tappa ancora più spettacolare. Dal punto di vista organizzativo e logistico, invece, gli spazi dedicati al pubblico sono stati modificati con tribune naturali più comode, il servizio di somministrazione di cibo e bevande sarà gestita internamente e inoltre la viabilità pedonale sarà resa più efficiente grazie all'allargamento di ben tre metri della strada principale che da accesso al circuito.

Il serio impegno della società proprietaria del circuito ha permesso che il più importante circuito di motocross internazionale che negli Anni ‘80 e ‘90 ospitò le più memorabili gare di questo sport tornasse in vita dopo un lungo periodo di inattività. Quello di quest’anno è infatti solo il secondo appuntamento internazionale che richiama il pubblico da tutto il mondo e al quale ne seguiranno tanti altri fino al 2020. Nello specifico l’evento più atteso che Maggiora Park ospiterà nel calendario pluriennale è il Motocross delle Nazioni previsto nel 2016, trentennale dalla gara (corsa nel 1986) e ricordata da tutti gli appassionati come “The Race”, la più emozionante e bella della storia del motocross moderno.
           
Tra gli sponsor che hanno già confermato la presenza al MxGp of Italy sono: Manital, Caleffi, Sphera, Tecnopiemonte, MM Checkstar, Fontaneto, Warsteiner, Sammontana., Banca Sella UPM, Crosshop e Performance In Lighting.

Per il calendario aggiornato delle due giornate consultare il sito internet ufficiale dell'evento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • San Gaudenzio 2020, il programma completo di tutti gli eventi

    • Gratis
    • dal 16 al 30 gennaio 2020
    • Novara
  • Novara, torna la pista di pattinaggio: orari e prezzi

    • dal 24 novembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Piazza Puccini
  • "Divisionismo. La rivoluzione della luce" al Castello

    • dal 23 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Torna NovaraJazz: oltre 45 appuntamenti da ottobre 2019 a maggio 2020

    • dal 17 ottobre 2019 al 21 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento