Giornata Internazionale Unesco del Jazz all'Opificio

Sabato 30 aprile, in occasione della Giornata Internazionale Unesco del Jazz, NovaraJazz organizza una grande festa-concerto all'Opificio Cucina e Bottega (Via Gnifetti, 45). Dalle 20.30nell'area Boccascena il trombonista Beppe Caruso presenta il suo nuovo progetto musicale “Ars Octet”. La sonorità degli strumenti a fiato è la base del lavoro da cui nascono brani originali composti ed arrangiati dal leader. Tuba, trombone, tromba, sax e ritmica porteranno in atmosfere jazz, blues, traditional, ed altro… Il tutto arricchito da creatività ed improvvisazione. La band è composta da: Beppe Caruso (trombone, tuba), Vito Emanuele Galante (tromba), Gabriele Bonsignori (trombone), Francesco Chiapperini (sax contralto, clarinetto basso), Filippo Cozzi (sax tenore), Luca Specchio (sax baritono, sax soprano), Gabriele Orsi (chitarra) eFrancesco Dilenge (percussioni).

Nel 2012 la Conferenza Generale dell’UNESCO ha istituito il 30 aprile come Giornata Internazionale del Jazz. Un genere musicale, il jazz considerato da sempre sinonimo di dialogo interculturale e tolleranza, protagonista il 30 aprile di un’iniziativa volta a promuovere la pace e il dialogo tra le nazioni. A coordinare sul piano nazionale gli eventi italiani, I-Jazz, l’associazione nazionale che raccoglie alcuni dei più noti e seguiti festival jazz italiani (della quale Corrado Beldì è vicepresidente) affiancata dal Comitato UNESCO Giovani, nato lo scorso gennaio con oltre duecento giovani tra i 20 e i 35 anni, e con l’adesione di SIAE e il supporto del Ministro dei beni e delle attività culturali Dario Franceschini. La Giornata Internazionale del Jazz festeggia il suo 5° anniversario, e dopo Instabul, Osaka e Parigi sarà Washington la Global Host City dell’edizione 2016. Il 30 Aprile la capitale della nazione statunitense si unirà con le città di oltre 195 paesi in tutti i 7 continenti e anche l’Italia è ben rappresentata con una moltitudine di spettacoli jazz in contemporanea in 20 regioni con oltre 70 iniziative: “Grazie all’impegno dell’associazione I-Jazz e del Comitato Giovani UNESCO – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali Dario Franceschini – l’Italia celebra al meglio la quinta edizione della Giornata Internazionale UNESCO del Jazz, offrendo in tutto il territorio nazionale palcoscenici di straordinaria bellezza agli artisti che si esibiranno in questa occasione”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Divisionismo. La rivoluzione della luce" al Castello

    • dal 23 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • I sapori del Piemonte enogastronomico: al Castello di Novara 3 giorni all'insegna del gusto

    • Gratis
    • dal 24 al 26 aprile 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Torna NovaraJazz: oltre 45 appuntamenti da ottobre 2019 a maggio 2020

    • dal 17 ottobre 2019 al 21 maggio 2020
  • Cameri, torna la Sagra del maialino sardo: due giorni di cibo e solidarietà

    • dal 1 al 2 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento