menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luis Sepulveda torna a Novara

In occasione del Festival "Scrittori&Giovani". Allo scrittore, il 20 novembre in Prefettura, il premio speciale "terra degli aironi/Dante Graziosi"

Luis Sepulveda torna a Novara per la sesta edizione del festival internazionale "Scrittori&Giovani", in programma in città dal 15 al 30 novembre.

Lo scrittore cileno sarà premiato, il 20 novembre in Prefettura, con il riconoscimento speciale "terra degli aironi/Dante Graziosi".

Il tema dell'edizione 2014 del festival sarà "le origini" come sensibilizzazione alla mostra del Broletto di Novara "In Principio. Dalla nascita dell'universo all'origine della storia dell'arte", che sarà inaugurata il 28 novembre, ed è declinato non soltanto in appuntamenti nelle scuole superiori ma anche in eventi serali e pomeridiani aperti alla cittadinanza e in attività come corsi, laboratori di scrittura, mostre e stage.

La formula della rassegna resta quella apprezzata nelle passate edizioni, con incontri nelle scuole pensati e preparati per i giovani studenti e incontri pomeridiani e serali aperti alla cittadinanza. I nomi anche quest’anno saranno molteplici, tra gli altri si possono anticipare Mauro Corona, che presenterà il suo nuovo libro "Una lacrima color turchese" (Mondadori) lunedì 17 novembre alle ore 21 presso l’auditorium Bpn di Novara, e MortenBrask, autore danese che in Italia ha pubblicato con Iperborea il suo romanzo "La vita Perfetta di William Sidis" e sarà presente, sempre lunedì 17 novembre, dalle ore 10 presso l’aula magna del liceo classico e linguistico Carlo Alberto di Novara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento