Al Circolo dei Lettori arriva il "Meduse Festival": MEraviglie Diverse, Uguali SEnsazioni

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 07/09/2017 al 09/09/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

A Novara arriva il Meduse Festival. A partire dall’iniziativa formativa "Alla cultura ci penso io!", gli studenti di sei istituti novaresi, ospiti del Circolo dei Lettori a Novara dal 19 al 30 giugno, sono stati chiamati a "fare" cultura.
           
Durante il campus, dopo aver scelto di lavorare e riflettere sul tema "diversità e appartenenza", gli oltre cinquanta studenti si sono divisi in due gruppi con compiti diversi e coordinati: il team "cultura" ha creato un programma di eventi e quello di "comunicazione" ne ha progettato la promozione e il fundraising. A seguire i ragazzi nella realizzazione del progetto un team di tutor, composto da Delia Leuzzi di Rinascita, Davide Dagosta di Creattivi, Elena Lah e Beatrice Cesarano di Associazione Muse, e di professionisti che hanno raccontato la loro esperienza e trasmesso le loro conoscenze. 
Il risultato di questo lavoro di squadra è il Meduse festival: da giovedì 7 a sabato 9 settembre, in diversi luoghi di Novara, una tre giorni che mette insieme tanti appuntamenti di musica, fotografia, letteratura e teatro, per guardare il prossimo con occhi diversi.

Il programma:

giovedì 7 settembre - ore 16: invasione delle Meduse: i ragazzi dell’alternanza promuoveranno il progetto in giro per la città di Novara; ore 17.30, Loggetta del Broletto: accoglienza e inaugurazione del Meduse festival e premiazione mostra fotografica;

venerdì 8 settembre - ore 15.30, il Circolo dei lettori di Novara: lettura e commento teatrale dei libri di Antonio Ferrara "Mangiare la paura" e "Casa Lampedusa"; ore 17, Circolo dei lettori di Novara: merenda per i bambini; ore 20, portico della ex Chiesa di Sant’Agostino: aperitivo latino americano a cura della Comunità latino-americana di Novara; ore 21, ex Chiesa di Sant’Agostino: Spettacolo teatrale "El Carro Errante" con Matteo Chippari, Luca Lombardi, Erik Medina Sanchez. Quando l'integrazione diventa spettacolo. Produzione Laribalta Art Group;

sabato 9 settembre - ore 17.30, il Circolo dei lettori di Novara: dibattito letterario "Il significato di diversità e appartenenza nelle diverse prospettive". Moderano i ragazzi di Meduse. Interventi di Eliana Baici, economista, Maria Paola Colombo, letterata, Aniello Mennella, astrofisico, e Rick Dufer, filosofo e youtuber; ore 19.30, portico dell’ex Chiesa di Sant’Agostino: aperitivo senegalese a cura della Comunità senegalese di Novara; ore 21, ex Chiesa di Sant’Agostino: concerto di musica multietnica Mame Amadou Diagne, afro percussion quartet.         

Durante il festival è possibile visitare la mostra fotografica del Medusefestival_Contest, esposta nei porticati, all'entrata e nella loggetta del Broletto e al Circolo dei Lettori, accompagnati dai ragazzi delle Meduse. Programma completo su www.circololettori.it/novara

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • L'edizione 2021 de "La Fabbrica di Carta" si farà: il Salone del libro del Vco è in programma dal 28 maggio al 6 giugno

    • Gratis
    • dal 28 maggio al 6 giugno 2021
    • La Fabbrica - Villadossola

I più visti

  • Al Centro Somsi di Gozzano arriva il corso di zumba - EVENTO SOSPESO

    • dal 28 settembre 2020 al 28 giugno 2021
    • Centro Somsi
  • Al Museo Meina arriva "Imago" il nuovo viaggio 4d sulle esplorazioni per famiglie -EVENTO SOSPESO

    • dal 19 settembre 2020 al 5 settembre 2021
    • Museo Meina
  • Favole a merenda: laboratorio gratuito di letture e attività creative per bambini - EVENTO SOSPESO

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 26 giugno 2021
    • Circolo degli Amici - Bar di Associazione Down Novara
  • “Cina - ricordi di viaggio" al Museo Faraggiana

    • Gratis
    • dal 8 maggio al 27 giugno 2021
    • Museo di Storia Naturale "Faraggiana Ferrandi"
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NovaraToday è in caricamento