NovaraJazz per l'Estate novarese: il 4 luglio concerto della Dedalo All Star Sextet

Durante la conferenza stampa del 9 aprile in cui si annunciava l’annullamento della XVII edizione di NovaraJazz, i direttori Corrado Beldì e Riccardo Cigolotti l’avevano promesso: se ci fosse stata possibilità, osservando le giuste normative per la sicurezza di tutti, la musica jazz sarebbe tornata a suonare per le vie di Novara già a partire dall’estate 2020.

E così in un momento di grande difficoltà per la cultura e per gli operatori dello spettacolo dal vivo, NovaraJazz ha scelto la responsabilità, contribuendo con un programma estivo che ha privilegiato la presenza di musicisti del territorio, di giovani talenti, la collaborazione con le scuole di musica e una articolata attività legata al sociale.

L’inaugurazione è affidata ad un sestetto di star del jazz novarese, i docenti della scuola di musica Dedalo, una vero All Star Sextet (sabato 4 luglio), formazione così chiamata scherzosamente dal direttore artistico Corrado Beldì rifacendosi alla consuetudine in auge negli anni del jazz tradizionale. Un gruppo di jazzisti che hanno in comune la residenza a Novara o provincia e l'essere insegnanti ai corsi di Jazz della Scuola di Musica Dedalo. Ognuno di questi musicisti naturalmente ha anche progetti a proprio nome e molte collaborazioni con jazzisti italiani e stranieri.

Wally Allifranchini, in particolare tiene da molti anni alla Dedalo due corsi di musica d'insieme: il Combo Jazz per piccole formazioni e il Laboratorio Jazz per Big Band. Tutti gli altri membri insegnano nei corsi di strumento jazz e non solo.

A questi musicisti se ne aggiungerebbero altri che non hanno potuto partecipare per evitare di creare un numero eccessivo sul palco dato il problema coronavirus.

Il repertorio della serata sarà composto da famosi standard jazzistici arrangiati per questa formazione in sestetto: Wally Allifranchini (sax contralto), Claudio Guida (sax tenore), Alessandro Borgini (chitarra), Mario Zara (pianoforte), Marcello Testa (contrabbasso), Nicola Stranieri (batteria).

Ingresso posto numerato 10 euro/ Ridotto 5 euro/ Bambini 50 centesimi/ Personale medico e paramedico ingresso gratuito.

Prevendita presso la biglietteria del Teatro Coccia e da un’ora prima presso il Castello. Il concerto inizierà alle 21.30 e si svolgerà presso il cortile del Castello Visconteo Sforzesco, in caso di maltempo nella sala al primo piano del Castello. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Al Centro Somsi di Gozzano arriva il corso di zumba - EVENTO SOSPESO

    • dal 28 settembre 2020 al 28 giugno 2021
    • Centro Somsi
  • Al Museo Meina arriva "Imago" il nuovo viaggio 4d sulle esplorazioni per famiglie -EVENTO SOSPESO

    • dal 19 settembre 2020 al 5 settembre 2021
    • Museo Meina
  • Favole a merenda: laboratorio gratuito di letture e attività creative per bambini - EVENTO SOSPESO

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 26 giugno 2021
    • Circolo degli Amici - Bar di Associazione Down Novara
  • Teatro Coccia: dal 17 aprile in scena, online, "Cendrillon" di Pauline Viardot

    • Gratis
    • dal 17 al 26 aprile 2021
    • Evento Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NovaraToday è in caricamento