Novara Sforzesca: incontro teatralizzato con l’associazione @rtelab

Proseguono gli appuntamenti teatralizzati proposti dall’associazione novarese @rteLab: “incontri di cultura realizzati con un’attenzione particolare al contesto storico trattato” ci ricorda Emanuela Fortuna segretaria dell’Associazione e preziosa coordinatrice. “Attraverso un’attenta lettura delle fonti scritte, documenti d’archivio, lettere private, corrispondenze di ambasciatori o semplici pettegolezzi cittadini, ricostruiamo il contesto storico anche dal punto di vista privato. Scopriamo, attraverso i personaggi che narrano in prima persona le loro vicende, un ulteriore punto di vista per leggere la storia, del nostro territorio ma anche internazionale”. Ecco allora la proposta, per domenica 24 novembre alle 16, di conoscere la realtà del novarese nel momento di maggior fortuna del Ducato di Milano, il passaggio dai Visconti agli Sforza, la presa di potere di Ludovico il Moro. La città di Novara, importante pedina nello scacchiere sforzesco, ospita due protagoniste femminili della splendida Corte milanese: Bona di Savoia e Beatrice d’Este. Che furono entrambe Duchesse di Milano. Ma per Bona di Savoia la città di Novara ha un significato ben preciso: ella ne diviene la “Signora” feudale a tutti gli effetti nel 1470, dopo aver dato alla luce l’erede del Ducato. Beatrice d’Este ne diventa la cognata, giovanissima, sposando Ludovico il Moro che si era impossessato (vedremo con quali mezzi) del Ducato di Milano. Il percorso narrativo si svolgerà in un luogo di grande fascino della nostra città: i Musei della Canonica del Duomo che eccezionalmente ospiteranno le “nostre beniamine femminili” in un tour non soltanto narrativo ma anche visivo, dove si potranno ammirare le opere d’arte presenti nei Musei novaresi. Un appuntamento dunque imperdibile per gli appassionati di storia e per coloro che vorranno dedicare un pomeriggio alla conoscenza della Novara della fine del ‘400, attraverso la gradevole chiacchierata con la Duchessa Bona di Savoia (interpretata dalla storica novarese Maria Rosa Marsilio) e con la Duchessa Beatrice d’Este (interpretata dalla prof.ssa Emanuela Fortuna). Il ritrovo sarà alle 15,45 presso la biglietteria dei Musei della Canonica del Duomo di Novara. Contributo minimo euro 7,00 (compreso di ingresso ridotto ai Musei).

Per info e prenotazioni 349 3401575 - associazioneartelab@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty

I più visti

  • Cameri: a maggio torna la tradizionale sagra del gorgonzola

    • dal 29 al 31 maggio 2020
  • Farfalle, libellule e insetti al Museo Meina sul Lago Maggiore con la mostra digitale "Micromacro"

    • dal 26 novembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Museo Meina (Parco dello Chalet di Villa Faraggiana)
  • Urban Lake Street Food: ad Arona torna l'appuntamento con il cibo di strada

    • Gratis
    • dal 5 al 7 giugno 2020
  • Lago Maggiore: crociera sul piroscafo per il ponte del 2 giugno

    • dal 30 maggio al 2 giugno 2020
    • Stresa
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento