Procol Harum: il tour 2020 arriva anche al Phenomenon

Il tour dei Procol Harum arriva anche nel novarese: il prossimo 9 maggio appuntamento al Phenomenon, avveniristica struttura per concerti a Fontaneto d’Agogna. La leggendaria band progressive inglese terrà nel novarese uno dei tre concerti italiani dopo aver celebrato i 50 anni di carriera nel 2017 e pubblicato un nuovo album Novum (Eagle Records / Universal).

La band di Gary Brooker è famosa per The Whiter Shade of Pale, brano che ha scalato le classifiche di mezzo mondo mentre in Italia ha avuto un doppio successo per la reinterpretazione dei Dik Dik con un testo originale di Mogol. Sull’onda dell’enorme popolarità del prog britannico, esploso poi con Genesis, Yes, King Crimson, il progetto di Gary Brooker, da tutti considerato il mentore del prog orchestrale, non hai mai smesso di ottenere consensi di pubblico in Italia e nel mondo. Ad impreziosire la serata del 7 marzo la location innovativa del Phenomenon: definito come uno dei locali più belli d’Italia, presenta un palco all’avanguardia con dotazioni tecniche audio-luci di altissimo livello ed una platea con ogni confort. La comodità di essere a pochi metri dal casello autostradale, l’ampio parcheggio gratuito ed il ristorante di qualità adiacente rendono il Phenomenon una delle venue più appaganti del nord Italia, facilmente raggiungibili da Milano o Torino.

I Procol Harum si formano nel 1967 dal sodalizio tra Gary Brooker, pianista dei Paramounts, e dell’amico Keith Reid (spesso definito il Mogol della musica leggera inglese). Nasceva uno dei più grandi gruppi rock di tutti i tempi, uno dei primissimi gruppi progressive inglesi, che, nell’anno del debutto, sbancava letteralmente il mercato discografico internazionale con A whiter shade of pale, uno dei singoli più venduti al mondo (ben 10 milioni di copie) ed una delle canzoni più riconoscibili e suonate di sempre. In Italia rimase per mesi in testa alla hit parade, e da molti è conosciuta nella versione italiana. I Procol Harum hanno regalato al pubblico una decina di album con brani celebri, tra i quali ricordiamo Homburg, Conquistador, Pandora’s Box, As strong as Samson, A Salty Dog (divenuta sigla di un programma televisivo), e tutti quelli di un album tanto bello quanto sottovalutato degli anni ’70 come Grand Hotel. L’ultimo album, "Novum", è composto da undici canzoni scritte dall’intera band con l’aiuto del paroliere Pete Brown (già noto in passato per la sua collaborazione con i Cream), e questa metodologia compositiva ha dato un indirizzo diverso alle canzoni. La copertina è opera di Julia Brown e richiama quella dell’album di debutto del 1967. Mezzo secolo fa con quel disco i Procol Harum hanno contribuito a definire il rock progressivo senza smarrire le radici blues e soul che li hanno sempre contraddistinti.

L’attuale line up, nata negli anni '90 e guidata sempre dall’incontrastato leader Gary Brooker (voce e piano), include Matt Pegg al basso (Jethro Tull, Ian Brown), Geoff Dunn alla batteria (Jimmy Page, Dave Stewart, Van Morrison), Geoff Whitehorn alla chitarra (Roger Chapman, Paul Rodgers, Roger Daltrey) e Josh Phillips alle tastiere (Brian May, Lionel Ritchie, Pete Townshend e Midge Ure).

I biglietti per il concerto dei Procol Harum al Phenomenon sono già disponibili nelle prevendite abituali e su www.phenomenon.it e www.ciaotickets.com. Info: 0322 862870. L’evento è organizzato da Slang Music e Musical Box 2.0 Promotion.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Musica in scena: a settembre due concerti

    • dal 25 al 28 settembre 2020

I più visti

  • I sapori del Piemonte enogastronomico: al Castello di Novara 3 giorni all'insegna del gusto

    • Gratis
    • dal 16 al 18 ottobre 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • A Novara arrivano i "Paniscia Days"

    • dal 22 al 24 ottobre 2020
  • Torna il "treno del foliage" tra Ossola e Svizzera

    • dal 17 ottobre al 15 novembre 2020
    • Domodossola - Locarno
  • Degusto: a Novara tornano le cene stellate al Castello

    • dal 2 al 3 ottobre 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NovaraToday è in caricamento