rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Eventi

Proseguono gli incontri letterari di "Memorie russe"

Lunedì 19 gennaio, alle 17.30, appuntamento con i grandi della letteratura russa a palazzo dei Vescovi

Prosegue con successo la rassegna “Memorie Russe”, percorso letterario condotto da Leonardo Bucciardini e Daniele Bacci della Compagnia Venti Lucenti di Firenze e inserito nel progetto “Cultura e Aree Urbane – Sistema Culturale e Casa Bossi”, finanziato da Fondazione Cariplo. 


L’azione, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Novara e Fondazione Teatro Coccia con la collaborazione con la Biblioteca Civica Negroni, nasce con l’intento di restituire “nuova vita” ai classici della letteratura russa e, soprattutto, avvicinare varie tipologie di pubblico ad una letteratura che troppo spesso è considerata “difficile”.


Dopo aver affrontato “big” della letteratura russa quali Tolstoj e Turgenev, Daniele Bacci e Leonardo Bucciardini affrontano Dostoevskij e due dei suoi capolavori: “L’Idiota” e “Delitto e Castigo”; considerati tra i libri più influenti nella storia della letteratura.


Lunedì 19 Gennaio 2015 alle 10.30 i due attori incontreranno gli allievi del Liceo delle Scienze Umane “Bellini” mentre, alle 17.30, in un momento aperto a tutti, ci si sposterà nella prestigiosa Sala della Maddalena nel Palazzo dei Vescovi.


L’ingresso agli incontri del pomeriggio è libero e gratuito (quelli del mattino sono riservati alle scuole). 
Per ulteriori informazioni Biblioteca Civica Negroni: 0321 3702800.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proseguono gli incontri letterari di "Memorie russe"

NovaraToday è in caricamento