Novara: al Broletto "Sound teller & body tales"

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Novara, in collaborazione con il Centro di Culture Contemporanee viaOxilia4, organizza uno spettacolo dalla forte valenza scenica ed interpretativa. Interamente costruito sull’improvvisazione artistica, si svolge sotto la guida di Albert Hera e Laura Massari, due tra i maggiori esperti a livello internazionale nel settore delle dinamiche espressive e comunicative, nel campo dell’improvvisazione ritmica e musicale e della consapevolezza corporea.

La performance è interattiva e finalizzata a far vivere un’esperienza compartecipata tra gli artisti sul palco e le persone del pubblico, motivando una maggior consapevolezza di entrambi nel vivere un momento artistico-musicale irripetibile e di grande impatto emotivo e formativo. Si vuole offrire la possibilità agli adulti di mettersi in gioco a fianco dei loro figli, cantare e muoversi insieme, condividere le energie per la medesima attività comune, significa rendere maggiormente consapevole ogni famiglia, creare ed offrire stimoli per comunicare, discutere, collaborare.

Per far provare a ragazzi, giovani e adulti insieme la grande gioia di sentirsi cantanti, coristi e danzatori, abbattendo i tabù del “Io sono stonato ... Io non mi so muovere... Io non ho mai cantato ... Io mi vergogno ...” Perché cantare insieme è anzitutto sentire la presenza attiva degli altri intorno, è calarsi nel ritmo e nell’armonia, è comunicare con la voce, lo sguardo, il gesto e l’autocontrollo del corpo. In completa libertà. È un’esperienza che fa bene alla salute e allo spirito.

Domenica 15 settembre alle ore 21, sul palco del Broletto si esibiranno 4 artisti: Albert Hera (la guida della voce), Laura Massari (la guida del corpo), Marco Forgione “The Human Beat Boxer” (la batteria umana, guida del ritmo), Paolo Beretta alle tastiere (la guida delle armonie) e un coro di circa 30 voci di ogni età che verranno selezionati dal workshop cdi improvvisazione corale, ritimica e corporea di sabato 14 e domenica 15 settmbre.

Il concerto sarà “ad impatto zero”: tutti gli artisti ed il pubblico presente (fino al massimo di 300 unità) saranno dotati di cuffie stereo Wi-Fi, fornite dalla Lem International, società leader in Italia per la fornitura di prodotti e servizi dedicati al mondo Silent, per ascoltare e partecipare al concerto. Nessun suono ambientale verrò percepito, tranne le voci (di artisti e pubblico) che canteranno insieme.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Tornano gli itinerari organistici sul territorio della provincia di Novara

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 11 agosto al 21 settembre 2019
  • Italy in jazz: Quintetto Denner in concerto al Museo di Romagnano

    • solo domani
    • 21 settembre 2019
    • Museo Storico Etnografico - Villa Caccia
  • "In concerto sotto la Cupola": primo appuntamento domenica 22 settembre

    • 22 settembre 2019
    • Basilica di San Gaudenzio

I più visti

  • Novara, al Castello arriva il Rolling Truck Street Food

    • Gratis
    • dal 27 al 29 settembre 2019
  • Trecate, un mese di feste patronali

    • Gratis
    • dal 24 agosto al 22 settembre 2019
  • Torna Exporice, due giorni di riso e prodotti del territorio al Castello

    • da domani
    • Gratis
    • dal 21 al 22 settembre 2019
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Tornano gli itinerari organistici sul territorio della provincia di Novara

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 11 agosto al 21 settembre 2019
Torna su
NovaraToday è in caricamento