Eventi

Lucia di Lammermoor: per la replica Jessica Pratt sul palco del Coccia

La soprano australiana, che domenica 4 novembre ha sostituito la collega Ekaterina Bakanova, ha stregato il teatro novarese. Il pubblico in sala l'ha applaudita per oltre un quarto d'ora, ritardando così la conclusione dell'opera

Successo strepitoso per l'opera di Donizetti, andata in scena questo fine settimana a Novara.

Jessica Pratt ha stregato il Teatro Coccia: un bis a scena aperta richiesto a gran voce per "la pazzia" di Lucia e un quarto d‘ora di ritardo sulla conclusione dell’opera per merito degli applausi scroscianti che non accennavano a concludersi. Domenica 4 novembre la replica di Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti ha infatti subito una variazione nel cast: a causa di un’indisposizione della protagonista Ekaterina Bakanova - apprezzata per la sua interpretazione venerdì 2 - il ruolo di Lucia è stato interpretato magistralmente dalla soprano australiana Jessica Pratt.

L'esordio di Jessica Pratt sulle scene è nel 2007 nel ruolo protagonista proprio della Lucia di Lammermoor di Donizetti al Teatro Sociale di Como. Nei pochi anni dal suo debutto è ospite dei più importanti teatri Europei, tra cui la Wiener Staatsoper, il Teatro alla Scala di Milano, la Opernhaus di Zurigo, il Teatro dell'Opera di Roma ed il Maggio Musicale Fiorentino.  Molti sono i direttori d'orchestra con cui collabora: Daniel Oren, Kent Nagano, Ralf Weikart, Donato Renzetti, Vladimir Ashkenazy, Christian Thielemann, Giulino Carella, David Parry, Nello Santi, solo per citarne alcuni.

Nel 2009 debutta alla Scala di Milano ne Le Convenienze ed Inconvenienze Teatrali di Donizetti nel ruolo di Daria sotto la direzione del Maestro Marco Guidarini e con il regista Antonio Albanese. Della trasmissione televisiva e cinematografica dello spettacolo viene realizzato un DVD sotto etichetta discografica Bel Aera Classiques.

Con la Lucia di Lammermoor al Teatro Carlo Felice di Genova nel 2010 inizia una collaborazione con il Maestro Daniel Oren, il quale invita Jessica a debuttare con la New Israeli Opera di Tel Aviv il ruolo di Eudoxie nella La Juive di Halevy e al Teatro Verdi di Salerno il ruolo principale nel Romeo e Juliette di Gounod.  Durante le recite di Armida a Garsington nel 2010 sotto la direzione del Maestro David Parry, viene pubblicata la registrazione dell'Otello di Rossini sotto l'etichetta Naxos.

Un altro colpo vincente per il Teatro Coccia, che anche negli imprevisti dimostra la sua vocazione di garantire sempre il meglio per il suo pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucia di Lammermoor: per la replica Jessica Pratt sul palco del Coccia

NovaraToday è in caricamento