Estate Novarese: Boiler "La scoperta dell'acqua calda"

Cosa succede se mettete sullo stesso palco Davide Paniate, Gianni Cinelli e Federico Basso? Ottenete un risultato sempre uguale e sempre diverso. Spettacolo che l'estate novarese mette in cartellone Giovedì 24 luglio dalle ore 21,30 gratuitamente nel cortile del Broletto.

Lo spettacolo dei Boiler è un meccanismo preciso che lascia grandi spazi all’improvvisazione. È un gigantesco contenitore in cui la conferenza stampa dei giornalisti più famosi di Zelig si alterna a monologhi e personaggi decisamente unici. Una serata passata in compagnia di Teddy Malosha, il barman Shine, il Cafone interpretati da Gianni Cinelli e tanti altri momenti cuciti insieme dalla mano esperta dei conduttori di Zelig Uno e Zelig Off: Davide Paniate e Federico Basso. “La scoperta dell’acqua calda” è uno show in continua evoluzione, dove l’unico punto fermo è il divertimento del pubblico.

I Boiler è un trio comico formato da Federico Basso, Gianni Cinelli e Davide Paniate

Nel 2010,  Federico Basso (presentatore di Zelig Off insieme a Teresa Mannino e autore televisivo di Zelig prima serata), Gianni Cinelli (conosciuto soprattutto per il suo personaggio Ganja man, e successivamente per il tenente Capuano dei Ris di Parma (Zelig 2010) e non ultimo (Zelig 2012) per il barista Shine un po’ “shekerato”!) e Davide Paniate (monologhista e conduttore dei laboratori artistici settimanali presso il locale storico Zelig Cabaret) dopo aver maturato singolarmente una decennale esperienza nel campo della comicità italiana, fatta di innumerevoli partecipazioni e conduzioni dei più importanti programmi televisivi italiani decidono,
come naturalmente attratti di fondersi in un esempio di comicità a 360 gradi. Nel 2010 a Zelig Off i Boiler presentano lo sketch dei “finti” giornalisti: i tre seduti tra il pubblico come inverosimili redattori di improbabili testate, trasformano la situazione come se si stesse assistendo ad una vera e propria conferenza stampa.

Le domande, davvero fulminanti, sono il risultato della loro geniale e singolare comicità.

I Boiler dopo il gradimento del pubblico durante le puntate di Zelig Off 2010, arrivano nel 2011 a far parte del  cast fisso di Zelig in prima serata in onda su Canale 5. Partecipano a diverse puntate proponendo la loro surreale conferenza stampa in cui, seduti nella platea del teatro, rivolgono domande a Claudio Bisio e Paola Cortellesi, sempre fingendosi giornalisti di inverosimili testate. È soprattutto nell’edizione 2012 che lo sketch della conferenza stampa prende forma tanto che anche i nomi delle testate e dei giornalisti diventano sempre più improbabili. Dall'inviato di Playboy all'ingenuo giornalista Teddy Maloscia di Cioè - di cui si ricorda in particolare una domanda adolescenziale: “Prima del sesso orale, bisogna passare lo scritto?” - passando per la rivista “Zizzania”, sempre pronta a mettere in difficoltà i conduttori e quello di “Nomination”, che elegge il destinatario della domanda come in un reality.

 Ingresso libero. In caso di mal tempo lo spettacolo si sposta al Teatro Coccia.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Novara, torna il Luna park delle Streghe - EVENTO SOSPESO

    • dal 23 ottobre al 22 novembre 2020
    • Viale Kennedy
  • Torna il "treno del foliage" tra Ossola e Svizzera

    • dal 17 ottobre al 15 novembre 2020
    • Domodossola - Locarno
  • Novara, al Castello arrivano i Mercatini di Natale

    • Gratis
    • dal 20 novembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Al Centro Somsi di Gozzano arriva il corso di zumba - EVENTO SOSPESO

    • dal 28 settembre 2020 al 28 giugno 2021
    • Centro Somsi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NovaraToday è in caricamento