Sipario abbassato su "Memorie Russe": Dostoevskij chiude la rassegna

Lunedì 26 gennaio appuntamento il mattino all'Istituto Salesiano San Lorenzo e, il pomeriggio, nella Caffetteria del Broletto

Ultima data per la prima edizione della rassegna "Memorie Russe", il percorso letterario promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Novara e dalla Fondazione Teatro Coccia con la collaborazione con la Biblioteca Civica Negroni, condotto da Leonardo Bucciardini e Daniele Bacci della Compagnia Venti Lucenti di Firenze e inserito nel progetto "Cultura e Aree Urbane - Sistema Culturale e Casa Bossi", finanziato da Fondazione Cariplo.

Più di 800 gli alunni dei diversi Istituti superiori novaresi che hanno assistito alle lezioni nelle prime quattro date e circa 600 i partecipanti intervenuti agli incontri pomeridiani; successo decisamente notevole per un esperimento mai provato prima, in città.

Cinque gli incontri organizzati nelle scuole dalla fine dello scorso novembre e, altrettanti, fissati il pomeriggio e rivolti alla cittadinanza che si chiudono lunedì 26 gennaio con il doppio appuntamento, alle 10,30, all’Istituto Salesiano "San Lorenzo" e, alle 17.30, nei nuovissimi locali della Caffetteria del Broletto, situata al piano terra del Palazzo dei Paratici del complesso museale del Broletto e, recentemente, resa fruibile al pubblico.

Bacci e Bucciardini affronteranno nuovamente Dostoevskij e due dei suoi capolavori più noti: "I Demoni" e "I Fratelli Karamazov"; considerati tra i libri imprescindibili della letteratura russa e non solo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ingresso agli incontri del pomeriggio è libero e gratuito (quelli del mattino sono riservati alle scuole).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

Torna su
NovaraToday è in caricamento