Novara, la Provincia richiede un finanziamento da 100mila euro per interventi antincendio all'Omar

Negli scorsi giorni la Provincia ha inoltrato domanda al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per un contributo di oltre 100.000 euro sulle attività di progettazione finalizzate ai lavori di adeguamento sismico e di messa in sicurezza antincendio per la sede centrale dell'Istituto “Omar” di Novara.

"Si tratta - spiega il consigliere delegato all’Edilizia scolastica della Provincia Andrea Crivelli - di un investimento molto importante, con un quadro economico di oltre 2 milioni e mezzo di euro: in questa prima fase l'obiettivo dell’Amministrazione è ricominciare ad avviare una progettualità a medio termine, che ci permetta di accedere rapidamente a fonti di finanziamento che fino ad oggi ci erano precluse per la mancanza di progettazioni in stadio avanzato. Questa scelta permetterà di avviare una vera e propria programmazione di medio periodo che consentirà di conseguire ulteriori risultati importanti già nei prossimi quattro-cinque anni".

Soddisfazione viene espressa dal Dirigente scolastico dell’”Omar” Franco Ticozzi. "Siamo ovviamente lieti – commenta – di riscontrare questa costante attenzione e questa disponibilità da parte della Provincia nella ricezione delle esigenze della nostra scuola. Il tutto in un clima di proficua collaborazione su diversi fronti, non ultimo quello della formazione a trecentosessanta gradi dei nostri studenti, con una diretta adesione dell’Ente a iniziative come il festival “Scienze sotto la cupola”, organizzato insieme con l’Associazione “Science Is Cool” di Roma per il prossimo anno scolastico 2020-2021".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Upo, manca poco alla "Notte dei ricercatori": quest'anno l'evento è on line

  • Formazione professionale e tirocini: via libera in Piemonte alle attività pratiche in presenza

  • Dimensionamente scolastico: incontro tra la Provincia e le organizzazioni sindacali

Torna su
NovaraToday è in caricamento