Università del Piemonte Orientale, rinnovato il Consiglio di amministrazione

La prima seduta del nuovo Cda venerdì 8 novembre

Il rettore dell'Upo Gian Carlo Avanzi

Si insedia ufficialmente con la seduta di oggi, venerdì 8 novembre, il nuovo Consiglio di amministrazione dell’Università del Piemonte Orientale. Manca all’appello solo il nome del rappresentante degli studenti, che sarà reso noto nei prossimi giorni, ma sono già noti i nominativi dei membri interni ed esterni, che insieme al Magnifico Rettore comporranno il nuovo Cda che resterà in carica per quattro anni accademici, fino al 31 ottobre 2023.

Sono 4 i membri interni: Luigi Battezzato, professore ordinario di Lingua e Letteratura greca (DISUM); Mauro Botta, professore ordinario di Chimica generale ed inorganica (DISIT); Giorgia Casalone, ricercatore di Scienza delle Finanze (DISEI); Flavia Prodam, professore associato di Scienze tecniche dietetiche applicate (DISS).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre membri esterni rappresentano il territorio di riferimento in cui opera l’Ateneo e provengono dalle città sede Alessandria, Novara e Vercelli; sono Antonio Maconi, Giulia Gregori e Fernando Lombardi. Antonio Maconi dirige l’“Infrastruttura Ricerca, Formazione, Innovazione” dell’Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria ed è presidente della Fondazione Solidal onlus; Giulia Gregori è responsabile della Pianificazione strategica e comunicazione aziendale di Novamont Spa; Fernando Lombardi è presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, a Romagnano suonerà l'ultima campanella per gli alunni delle elementari

  • Didattica a distanza: scopriamo se le lezioni digitali sono così semplici

  • Fase 2: l'Upo riattiva i tirocini curriculari e post laurea

Torna su
NovaraToday è in caricamento