rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Green

Autostrada Torino-Milano, a Biandrate il primo sistema di recupero delle acque piovane

L'acqua sarà convogliata per poi essere riutilizzata ed evitare gli sprechi

Un sistema di recupero delle acque piovane in autostrada per il riutilizzo in altri ambiti.

É questo il progetto che sarà presentato domani, mercoledì 19 ottobre alle, alla presenza del presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e dell’assessore alle Infrastrutture e Trasporti Marco Gabusi, al casello di Biandrate-Vicolungo, dove il Gruppo ASTM sta concretizzando il primo innovativo sistema di raccolta di acque piovane, ai fini di un loro successivo riutilizzo multiplo e sostenibile.

L’impianto di raccolta acque di Biandrate è il primo degli interventi di questo tipo previsti lungo l’autostrada A4 Torino-Milano. A partire dal prossimo anno sarà avviata la progettazione per la realizzazione di interventi lungo tutta la tratta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrada Torino-Milano, a Biandrate il primo sistema di recupero delle acque piovane

NovaraToday è in caricamento