rotate-mobile
Martedì, 3 Ottobre 2023
energia

Promosso il piano d'azione per l'energia sostenibile del Comune di Novara

Dalla sede europea del Patto dei Sindaci a Palazzo Cabrino, l'approvazione delle linee guida stabilite dall'Ufficio Ambiente

Il Patto dei Sindaci è il principale movimento europeo rivolto alle amministrazioni locali che, aderendo su base volontaria, si impegnano ad aumentare l'efficienza energetica e l'uso di energie rinnovabili sul loro territorio.

Sottoscrivendo il Patto (il Comune di Novara lo ha fatto nel 2012), le amministrazioni locali contribuiscono al raggiungimento dell'obiettivo "20-20-20" che l'Unione Europea si è prefissata di raggiungere entro il 2020, ovvero: ridurre le emissioni di gas serra dell'UE di almeno il 20% rispetto al 1990; ottenere che il 20% del consumo di energia dell'UE provenga da fonti rinnovabili; ridurre del 20% i consumi energetici europei attraverso il miglioramento dell'efficienza energetica.

Nei giorni scorsi il Piano d'Azione per l'Energia del Comune di Novara (Seap nella traduzione inglese) è stato appunto approvato dal team del Patto dei Sindaci.

Si tratta di un passo importante per onorare gli impegni nel quadro del Patto stesso, poichè il Centro comune di ricerca della Commissione europea sta analizzando tutti i Piani di Azione per l'Energia Sostenibile presentati dai firmatari del Patto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promosso il piano d'azione per l'energia sostenibile del Comune di Novara

NovaraToday è in caricamento