Da ferrovie abbandonate a piste ciclabili: ecco le tratte in provincia di Novara

Trenitalia pubblica l'Atlante delle linee ferroviarie dismesse per trasformarle in ciclovie. La nostra provincia è interessata da una tratta

Una pista ciclabile al posto delle rotaie, per pedalare nella natura dove prima passavano i treni. Questo è il progetto di Rfi con l'Atlante delle linee ferroviarie dismesse, presentato alla fiera Ecomondo di Rimini.

Oltre 120 tratte in tutta Italia, con un valore storico, culturale, architettonico e paesaggistico che non andrà perso: con la trasformazione in ciclovie infatti sarà possibile percorrere queste “greenways” ed esplorare gli oltre 1.500 chilometri di rotaie e le 400 stazioni. 

L'Atlante è rivolto alle pubbliche amministrazioni e alle associazioni interessante alla riconversione di queste tratte per la promozione di una mobilità ecosostenibile e del territorio.

Anche in provincia di Novara c'è una linea: la Gozzano-Bolzano Novarese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Bellinzago: 40enne schiacciato da un albero

  • Borgolavezzaro, 49enne trovato morto in casa: ipotesi suicidio

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Incidente a Novara, schianto alla rotonda del Cim: auto finisce contro un palo

  • Novara, intossicata dal monossido di carbonio in casa: salvata grazie al rilevatore portatile dei soccorritori

  • Vco, aereo ultraleggero precipita a Pieve Vergonte: gravemente ferite due persone a bordo

Torna su
NovaraToday è in caricamento