Firmato l'accordo per la pista cicliabile tra Trecate e Romentino

Il progetto è a beneficio sia dei ragazzi che da Trecate si recano a scuola a Romentino, sia dei ciclisti che si muovono per lavoro tra i due Comuni, lungo un'arteria trafficata e pericolosa

E' stato siglato questa mattina, martedì 18 marzo, il protocollo d'intesa per il finanziamento e la realizzazione della pista ciclabile di collegamento tra i comuni di Trecate e Romentino.

Il progetto è a beneficio sia dei ragazzi che da Trecate si recano a scuola a Romentino, sia dei ciclisti che si muovono per lavoro tra i due comuni, lungo un’arteria trafficata e pericolosa.

Il documento è stato firmato dal presidente della Provincia Diego Sozzani, dai presidente e past President del Lions Club Ticino Torre del Basto, rispettivamente Rogate Vallone Alida e Galdabino Giorgio, così come dai sindaci dei Comuni di Romentino e Trecate, Gianbattista Paglino ed Enrico Ruggerone.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie per gli addetti alla vendita e raccomandate per chi fa la spesa

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, Cirio: "Ordinanza in Piemonte prorogata fino al 14 o al 20 aprile"

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

  • Coronavirus, cauto ottimismo dal Maggiore di Novara: in Piemonte 9.418 i casi

Torna su
NovaraToday è in caricamento