Ztl, in città arrivano tre nuove telecamere di videosorveglianza

Le tre nuove telecamere sorveglieranno gli accessi in piazza Cavour, via Ferrandi e Baluardo Quintino Sella

I nuovi sistemi saranno attivati per un periodo sperimentale di 30 giorni - Foto di archivio

Saranno attivate per un periodo sperimentale di trenta giorni, a partire dal 29 gennaio, tre nuove telecamere del sistema di videosorveglianza dei varchi della Ztl della città.

Nel mese di dicembre, utilizzando materiale già a diposizione del Comune, sotto la supervisione del Comando della polizia locale è stato infatti aggiornato l’apparato già esistente in piazza Cavour e sono stati installati due nuovi varchi elettronici: il primo in via Ferrandi (Ztl ampliata nel 2012) e il secondo in baluardo Quintino Sella per il per controllo dei veicoli in transito sulla corsia dedicata agli autobus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le telecamere sono già state testate ma saranno attivate a partire dalla fine del mese, con conseguente rivalutazione da parte del Comando di polizia locale al termine del periodo della fase sperimentale. In questi giorni si provvederà all’installazione dei segnali stradali che identificano la presenza delle telecamere (a eccezione di quella di piazza Cavour) e all’aggiornamento dei dati di Musa sulla base di riscontri già effettuati sui permessi rilasciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, 5.094 casi in Piemonte: il trend si stabilizza, cauto ottimismo dall'ospedale Maggiore

  • Coronavirus: in Piemonte rimandati bollo, assicurazione, revisione e scadenza dei documenti

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

Torna su
NovaraToday è in caricamento