Smog a Novara, polveri sottili oltre i limiti a gennaio

Secondo le registrazioni di Arpa le Pm 10 hanno superato il limite per 14 giorni a gennaio

Sono ben 14 i giorni in cui a gennaio la concentrazione di polveri sottili nell'aria di Novara ha superato i limiti.

Le Pm10 hanno infatti superato i 50 µg/m, cioè il limite oltre il quale sono dannose per la salute umana. Se la concentrazione dovesse rimanere così alta per più di sette giorni di fila scatteranno le misure previste dal protocollo regionale: blocco circolazione urbana per veicoli diesel Euro III dalle 8.30 alle 18.30, riduzione di 1 grado o di 1 ora del riscaldamento degli edifici pubblici, divieto di bruciare residui vegetali in campo, divieto di utilizzo caminetti aperti e divieto di spandimento libero in agricoltura dei liquami derivanti da deiezioni animali nel raggio di 20 Km dalla città.

Per ora le centraline cittadine non hanno fatto registrare superamenti di più giorni consecutivi: i giorni in cui si sono registrati livelli di Pm10 sono stati maggiori sono stati il 1, 3, 4, 9, 10, 12, 18, 19, 20, 21, 26, 27, 28 e 29 gennaio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

  • Coronavirus, ancora 7 decessi negli ospedali di Novara e Borgomanero

Torna su
NovaraToday è in caricamento