Atti di nascita, riconoscimento e adozione: le istruzioni del comune di Novara

Tutte le indicazioni per ottenere i certificati dal Comune

Foto di archivio

Atto di nascita, il riconoscimento e l'adozione sono documenti e certificati molto importanti, spesso preliminari per poter godere di alcuni diritti o servizi. Scopriamo insieme le istruzioni principali.

Atto di nascita e riconoscimento

La denuncia di nascita, come spiegano al Comune di Novara, è obbligatoria entro pochi giorni dalla data del parto.

I certificati e gli estratti di nascita vengono rilasciati in carta libera presso tutti gli sportelli anagrafici e attraverso il servizio di anagrafe a domicilio.

L'interessato, munito di documento d'identità valido, deve recarsi presso lo sportello 9 e consegnare la richiesta compilata su modello prestampato.

Di seguito il modulo per la richiesta a questo link.

Adozione

Il percorso di adozione nazionale ed internazionale è molto complesso, e prevede una serie di passaggi fondamentali. La fase preliminare è la fase in cui il Tribunale per i Minorenni deve accertare lo "stato di abbandono" del minore. 

Esistono alcuni requisiti che le famiglie o le coppie devono rispettare per procedere con l'adozione nazionale ed internazionale, vediamo quali:

  • i coniugi devono essere sposati da almeno 3 anni, o in alternativa 3 anni comprensivi di matrimonio e di comprovata convivenza
  • i coniugi adottivi ed adottato non devono avere una differenza di età inferiore a 18 anni e superiore a 45 (salvo alcune eccezioni)
  • la disponibilità ad adottare un bambino va redatta in tre copie per la domanda nazionale e tre per la domanda internazionale
  • la coppia che fa richiesta deve firmare la stessa al momento del deposito, davanti ad un funzionario incaricato presso il Tribunale per i Minorenni 

La domanda di disponibilità all’Adozione nazionale ha validità tre anni e può essere ripresentata.

Una volta depositata la domanda, il Tribunale per i Minorenni incarica la Medicina Legale di verificare la salute fisica della coppia o della famiglia. A seguito di alcuni colloqui di conoscenza, gli incaricati preparano una relazione scritta sociale e psicologica al Tribunale. Un Giudice Delegato incontra i coniugi per conoscere e valutare, in nome del Tribunale, l'idoneità della coppia. E' in questa fase che si stabilisce a quale famiglia affidare ciascun bambino, secondo i suoi bisogni.

Come fare per richiedere il cambio di indirizzo o di residenza a Novara

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 18 maggio fino al 31 luglio 2020 a seguito dell’emergenza covid 19 l' apertura di alcuni uffici comunali avverrà unicamente su appuntamento dal lunedì al venerdì. Info https://www.comune.novara.it/it/home

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Schianto mortale sull'A26: auto investe due cinghiali e finisce fuori strada, due morti

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento