Maltempo a Novara, allerta gialla per temporali e grandine anche in città

Le previsioni

Allerta gialla su buona parte del Piemonte per temporali.

Secondo le previsioni di Arpa dal pomeriggio di domenica una saccatura di origine atlantica si avvicina all'arco alpino convogliando flussi umidi sudoccidentali ed infiltrazioni di aria fredda in quota sul nordovest italiano. Tale situazione favorirà l'innesco di temporali localmente anche forti sui settori alpini del Vco e dell'alto novarese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da lunedi il progressivo avanzamento della saccatura verso est alimenterà l'attività temporalesca anche sulle zone pianeggianti del novarese fino al tardo pomeriggio, con fenomeni più persistenti e intensi. I temporali potranno essere associati a grandine e raffiche di vento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, in Piemonte tamponi rapidi a pagamento anche per i privati cittadini

  • Coronavirus, troppi ricoveri a Novara: riapre un reparto covid al Maggiore

  • Coronavirus, da lunedì anche in Piemonte coprifuoco dalle 23 alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento