Lunedì, 25 Ottobre 2021
Meteo

Ancora freddo nel novarese e Vco, forse neve in Ossola: le previsioni per i prossimi giorni

Secondo i metereologi di 3B Meteo, il Piemonte continua ad essere interessato da temperature al di sotto delle medie stagionali e residua instabilità

Il Piemonte continua ad essere interessato dall’afflusso di correnti fredde da nord-est, con temperature al di sotto delle medie stagionali e residua instabilità.

Secondo le previsioni di 3B Meteo a cura di Davide Ricci, infatti, nella giornata di domani, giovedì 15 aprile, gran parte della regione si troverà sotto cieli coperti, con diffuse deboli precipitazioni fra notte e mattino e nevicate fino a quote di bassa montagna (600-700 m) sulle Alpi, con possibili sconfinamenti fino a 400-500 metri sull’Ossola. Cessazione dei fenomeni quasi ovunque in mattinata e possibili aperture pomeridiane sui settori di pianura, in attesa di un nuovo blando peggioramento in serata con nuove nevicate sulle Alpi e piovaschi sulla fascia pedemontana. Le temperature si manterranno basse, con valori compresi fra 3-5 °C di minima e 10-11 °C di massima in pianura; molto più freddo in montagna, con intense gelate e valori negativi anche in pieno giorno oltre i 1200-1300 metri di quota.

La giornata di venerdì 16 aprile esordirà con cieli ancora nuvolosi e deboli precipitazioni sulle Alpi e sulle pianure torinesi e
cuneesi, mentre i settori orientali saranno interessati da ampie schiarite, in propagazione al resto del territorio nel corso della giornata; addensamenti più compatti resteranno relegati ai settori montuosi. Farà ancora freddo, anche se le massime riusciranno a guadagnare un paio di gradi grazie al maggiore soleggiamento.

Un ulteriore miglioramento è invece atteso per il wee kend, con ampie aperture nella mattinata di sabato 17 aprile, seguite da condizioni di nuvolosità irregolare, ma in un contesto che dovrebbe mantenersi asciutto e con aperture sempre possibili. Situazione simile anche per domenica 18, con nubi sparse alternate a schiarite anche ampie. Da segnalare un deciso calo nei valori minimi, specie nella giornata di sabato, con possibili deboli gelate fino in pianura e valori ampiamente negativi sulle Alpi. Massime in ripresa, fino a 15-17 gradi sulle pianure.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora freddo nel novarese e Vco, forse neve in Ossola: le previsioni per i prossimi giorni

NovaraToday è in caricamento