Maltempo: piogge in esaurimento nel pomeriggio, le previsioni per le prossime ore

Secondo il bollettino di Arpa, i livelli dei corsi d'acqua sono in generale diminuzione, ma il Lago Maggiore è in crescita a circa 4 cm all'ora e ha superato il livello di guardia

Foto di repertorio

Dopo le intense piogge delle ultime ore, migliora la situazione su novarese e Vco, dove il maltempo sembra aver dato una tregua.

Secondo il bollettino di Arpa Piemonte, infatti, la saccatura di origine atlantica presente sulla Penisola Iberica, responsabile degli intensi e persistenti flussi meridionali nella giornata di lunedì sulla nostra regione, si sta gradualmente spostando verso ovest grazie ad una temporanea espansione dell’alta pressione sul Mediterrraneo centrale.

Nelle ultime ore, le precipitazioni si sono temporaneamente attenuate nella notte. Si sono registrate residue moderate precipitazioni sul basso Alessandrino e sul Piemonte settentrionale con valori pari a 30 mm circa e piogge deboli sparse altrove.

I livelli dei corsi d’acqua sono in generale diminuzione, ma il Lago Maggiore è in crescita a circa 4 cm all’ora e ha superato il livello di guardia.

Ad Arona, il sindaco Alberto Gusmeroli ha invitato i cittadini residenti nella zona di corso Europa a liberare garage e cantine. Nel Vco, invece, il maltempo ha provocato danni a Crodo, dove la Statale 659 è chiusa al traffico a causa di una frana.

Le previsioni

Nelle prossime ore la situazione sarà in generale miglioramento, con residui fenomeni di instabilità ancora presenti tra cuneese e astigiano e precipitazioni moderate sulla fascia montana e pedemontana nordoccidentale. Le precipitazioni sono previste in esaurimento nel corso del pomeriggio.

Per i corsi d'acqua si prevede un ulteriore miglioramento delle condizioni con una progressiva generale diminuzione dei  livelli. A nord ancora in crescita il Lago d’Orta e il Lago Maggiore che rimarranno comunque al di sotto dei liveli di pericolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una temporanea tregua, un nuovo peggioramento è atteso per la giornata di mercoledì con precipitazioni di forte intensità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, 5.094 casi in Piemonte: il trend si stabilizza, cauto ottimismo dall'ospedale Maggiore

  • Coronavirus: in Piemonte rimandati bollo, assicurazione, revisione e scadenza dei documenti

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

Torna su
NovaraToday è in caricamento