Meteo a Novara: freddo e neve anche a bassa quota

Fredda primavera in arrivo sul novarese

Freddo, vento e qualche fiocco di neve in arrivo.

Secondo le previsioni di Arpa la discesa di una saccatura polare dalla Scandinavia verso sud causa un peggioramento del tempo sul Piemonte con precipitazioni diffuse, più intense nella mattinata di lunedì quando dalla saccatura si isolerà un minimo sul Golfo di Biscaglia.

Da lunedì pomeriggio l'allontanamento del minimo verso ovest favorirà un'attenuazione dei fenomeni, residui fino a martedì mattina. Il contemporaneo ingresso della bassa pressione polare sul Nord Est italiano causerà un progressivo abbassamento della quota neve fino a circa 700 m nella giornata di lunedì, sui 400 m martedì. Martedì pomeriggio correnti più asciutte favoriranno l'esaurimento delle precipitazioni e cielo soleggiato nella giornata di mercoledì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Cirio: "Piemonte in zona arancione", ma gli ospedali sono al limite e non si fanno tamponi agli asintomatici

  • Coronavirus, l'ospedale Maggiore di Novara deve aprire un nuovo reparto di terapia intensiva

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus, a Novara tamponi rapidi a pagamento nel parcheggio dell'ex Sporting: come prenotarli

  • Coronavirus, 6 persone positive al covid decedute all'ospedale di Novara in 24 ore

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

Torna su
NovaraToday è in caricamento