Torna il maltempo, attesi temporali e grandinate anche forti: le previsioni

Secondo il bollettino di Arpa Piemonte, nelle prossime ore è in arrivo un nuovo peggioramento del tempo. Mercoledì le condizioni meteo dovrebbero già migliorare

Foto di repertorio

Dopo i rovesci e le grandinate di sabato, torna il maltempo nel novarese e nel Vco.

Secondo il bollettino di Arpa Piemonte, infatti, nella giornata di domani, martedì 9 luglio, è atteso un nuovo peggioramento del tempo su tutta la regione, che sfocerà nuovamente in forti temporali con grandinate e forti raffiche di vento. Mercoledì un parziale rialzo nei valori di pressione favorirà un miglioramento del tempo, parziale a causa di correnti umide nei bassi strati dell'atmosfera che manterranno una nuvolosità irregolare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il maltempo delle prossime ore porterà anche un calo delle temperature massime, che scenderanno sotto i 30 gradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento