Neve a Novara, da giovedì notte precipitazioni abbondanti anche in pianura

Le previsioni di Arpa Piemonte per le prossime ore

Foto di archivio

Quella di oggi, mercoledì 30 gennaio, è stata solo un breve e leggero anticipo, ma dalla serata di domani, giovedì 31, nel novarese e nel Vco sono attese nevicate più intense, anche in pianura.

Secondo il bollettino di Arpa Piemonte, infatti, dopo le residue precipitazioni odierne già in via d’esaurimento, una progressiva rimonta anticiclonica sulla Francia riporta tempo generalmente stabile sul Piemonte per il pomeriggio di mercoledì e la giornata di giovedì. Da giovedì pomeriggio-sera la discesa di una saccatura nord-atlantica fino al Mediterraneo occidentale porterà un peggioramento del tempo di stampo invernale, con nevicate che, a partire dalle Alpi, si estenderanno al settore orientale della regione nel corso della notte, diventando poi diffuse su tutto il Piemonte nella giornata di venerdì.

La neve è prevista inizialmente fino a quote di pianura sul Piemonte meridionale; neve invece più bagnata o mista a pioggia sulle pianure settentrionali. Nel pomeriggio di venerdì la quota neve è destinata a salire gradualmente sopra i 300-400 m a nord del Po, mentre potrà rimanere localmente più bassa sul Piemonte meridionale.

Complessivamente sul nostro territorio si potranno cumulare anche 10 cm di neve al suolo in pianura; valori più alti, invece, in collina e sui rilievi. L’instabilità e le precipitazioni interesseranno in parte anche la giornata di sabato, ma a carattere perlopiù piovoso in pianura, mentre un più sensibile miglioramento del tempo giungerà domenica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Coronavirus, nuova ordinanza del ministro Speranza: il Piemonte passa in zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento