rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Meteo

Molte nubi ma poche piogge fino all'inizio del nuovo anno: le previsioni per novarese e Vco

Secondo i meteorologi di 3B Meteo, l'avvio del 2023 sarà caratterizzato da assenza di precipitazioni e temperature poco invernali

Cieli coperti ma poche piogge: è questo il tempo previsto per gli ultimi giorni dell'anno e l'inizio del 2023 nel novarese e Vco.

Secondo il meteorologo di 3B Meteo Lorenzo Badellino, infatti, "Il campo di alta pressione che detta legge alle basse latitudini europee verrà insidiato nei prossimi giorni dalle code delle perturbazioni atlantiche che cercheranno di guadagnare terreno verso il Mediterraneo, seppur con scarsi risultati. Una di queste si avvicinerà all’arco alpino occidentale nella giornata di giovedì, dando luogo a deboli nevicate oltre i 1500 metri. In pianura la giornata rimarrà comunque grigia sin dal mattino, per la presenza di nubi basse".

"Venerdì la coda di un’altra debole perturbazione - prosegue Badellino - proverà ad insidiare l’anticiclone, anche in questo caso con ben poche conseguenze. Si limiterà a distribuire qualche fenomeno sulle Alpi, nevoso oltre i 1300 metri, lasciando all’asciutto la pianura. Le giornate di sabato e domenica, e quindi anche la notte di Capodanno, saranno caratterizzate da una diffusa nuvolosità che darà luogo a qualche debole pioggia sul Piemonte orientale, mentre rimarrà all’asciutto il resto della regione. Le temperature oscilleranno intorno agli 8/10°C in pianura la notte di San Silvestro e rimarranno pressoché immutate anche di giorno, a causa della scarsa escursione termica dei prossimi giorni".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molte nubi ma poche piogge fino all'inizio del nuovo anno: le previsioni per novarese e Vco

NovaraToday è in caricamento