rotate-mobile
Martedì, 28 Marzo 2023
Meteo

Sabato primaverile con punte di 20 gradi, ma da domenica torna il freddo

Le previsioni dei meteorologi di 3B Meteo per novarese e Vco

Fine settimana a metà tra primavera e inverno quello in arrivo nel novarese e nel Vco: sabato è atteso un tempo primaverile, mentre da domenica torna il freddo.

Secondo le previsioni del meteorologo di 3B Meteo Lorenzo Badellino, infatti, "un vasto campo anticiclonico si sta espandendo dall'Atlantico all'Europa centro-occidentale, cercando di spingersi fino al Mediterraneo centrale e all'Italia. Riuscirà solo in parte a raggiungere l'obiettivo e lo farà dando vita ad un sabato soleggiato sul Piemonte, al più velato, ed estremamente mite con temperature diurne che in pianura arriveranno a toccare localmente i 20°C. Solo le Alpi al confine con la Svizzera vedranno una certa nuvolosità, causata dalla coda di un fronte in discesa dal nord Europa verso i Balcani, foriero di qualche pioggia sul settore settentrionale della provincia di Verbania o debole nevicata oltre i 1700 metri".

Sabato con Foehn e punte di 20 gradi in pianura

"La coda del fronte in discesa dall'Europa centro-settentrionale, destinata solo alle Alpi confinali con la Svizzera, attiverà dopo il suo passaggio un rinforzo dei venti sulle zone alpine - spiega ancora Badellino - e raffiche di fohn fino a 40-50 chilometri orari sulle pianure del Piemonte orientale, soprattutto sulla provincia di Novara. Ne conseguirà un sabato caratterizzato da forti escursioni termiche in pianura, con minime oscillanti intorno a 0°C e massime fino a 20°C sul Piemonte orientale al confine con la Lombardia".

Da domenica brusco calo termico

Da domenica, però, "le correnti si disporranno dai quadranti orientali - prosegue Badellino - e aria più fredda comincerà a risalire da est la Val Padana, provocando una decisa diminuzione delle temperature con massime non oltre gli 8/10°C. La giornata si manterrà comunque stabile, anche se tra il pomeriggio e la sera la nuvolosità andrà aumentando a ridosso delle Alpi".

La settimana prossima torna l'inverno

Dall’inizio della prossima settimana, infine, "correnti molto fredde orientali continueranno ad affluire sul Piemonte - conclude il meteorologo di 3B Meteo - e provocheranno un ulteriore abbassamento delle temperature, con minime tra 0 e -3°C lunedì, inferiori a 10°C di giorno. Il flusso da est determinerà inoltre un temporaneo aumento della nuvolosità sul Piemonte centro-occidentale, con nevicate a quote basse. Nel corso della giornata i rasserenamenti torneranno a prevalere su tutto il Piemonte e nella notte successiva il freddo si farà intenso, con picchi di -5°C in pianura. Nuovi temporanei addensamenti potranno compattarsi sul Piemonte occidentale, con altre deboli nevicate fino in pianura, pur con tendenza ad ampi rasserenamenti in arrivo in giornata. E il freddo pungente potrebbe persistere per altri giorni ancora in settimana".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato primaverile con punte di 20 gradi, ma da domenica torna il freddo

NovaraToday è in caricamento