Consiglio provinciale, ecco i tre nuovi membri

Cambiano tre consiglieri in Provincia: fuori Bosio, Diana e Zampogna, subentrano Stefano Zanola, Franco Neve e Maria Antonia Platini

Cambiano tre consiglieri a Palazzo Natta. Le elzioni del 5 giugno, infatti, hanno visto tre consiglieri comunali di Novara non rieletti e che quindi non possono più fare parte del consiglio provinciale

Massimo Bosio, ex presidente del consiglio di Novara, Biagio Diana e Tino Zampogna, ex membri del consiglio comunale novarese non rieletti, non faranno più parte della Provincia.

Al loro posto subentrano Stefano Zanola, Franco Neve e Maria Antonia Platini. rispettivamente sindaco di San Nazzaro Sesia, consigliere di San Maurizio D'Opaglio e sindaco di Fontaneto D'Agogna. 

Stefano Zanola-2Franco Neve

Franco Neve-2Stefano Zanola

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mari Antonia Platini-2Maria Antonia Platini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

  • Elezioni comunali a Stresa, eletto il nuovo sindaco: i risultati

  • Novara, blitz della polizia locale in una palazzina di corso Milano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento