Coronavirus, Cirio: "Se le misure non saranno sufficienti pronti a stop totale"

Lo ha dichiarato il presidente della Regione: "Ho già parlato alla Giunta dell'ipotesi"

Il presidente della Regione Alberto Cirio

"Se il presidente della Lombardia, che produce la metà del Pil italiano e che per prima ha affrontato questa emergenza sanitaria, chiede oggi misure ancora più restrittive e propone di chiudere tutto, io credo che la sua voce vada ascoltata e valutata con grandissima attenzione, perché la Lombardia sta vivendo con un anticipo di una settimana l’evoluzione del contagio".

Coronavirus, estesa a tutto il Piemonte la zona protetta

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio commentando il nuovo decreto che estende a tutto il Piemonte e l'Italia la zona protetta e le misure in esso contenute.

Coronavisu, la situazione a Novara: molti negozi e ristoranti chiusi, pochi novaresi per strada

"Questo è il motivo per cui oggi (martedì 10 marzo, ndr) ho convocato la Giunta e parlato dell’ipotesi - ha aggiunto Cirio -. Ho chiesto all’assessore Icardi di confrontarsi con la nostra Unità di Crisi regionale e con il Comitato scientifico per avere innanzitutto un parere tecnico sull’impatto effettivo che le ultime misure di contenimento stanno avendo sul contagio. Se il giudizio medico-scientifico, che attendiamo già nella giornata di domani (oggi, mercoledì 11 marzo, ndr), le riterrà non ancora sufficienti, siamo pronti a sostenere e appoggiare nei confronti del Governo anche questo ulteriore passo. Consapevoli che una misura di questo livello sarebbe un sacrificio enorme. Ma anche che la vita di ogni persona viene prima di tutto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

  • Incidente a Casalino: schianto tra due auto sulla provinciale: tre feriti

  • Scontro tra un camion e un treno merci sui binari della Domodossola-Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento