Giovedì, 13 Maggio 2021
Elezioni comunali 2017

Amministrative 2017: a Borgomanero corsa a 6 per la poltrona da sindaco

Si vota l'11 giugno. Il centrodestra corre unito, mentre sono ben tre i candidati dell'area del centrosinistra. In campo anche Movimento 5 Stelle e Popolo della Famiglia

Immagine di repertorio

Sono sei i candidati sindaco che si sfideranno alle urne il prossimo 11 giugno a Borgomanero. Quattordici, ad oggi, le liste, civiche e politiche, a sostegno degli aspiranti sindaci. Il centrodestra corre unito, mentre sono ben tre i candidati dell'area del centrosinistra. In campo anche Movimento 5 Stelle e Popolo della Famiglia.

Domenica 11 giugno i borgomaneresi dovranno scegliere tra: Sergio Bossi, attuale vice sindaco e candidato unico del centrodestra sostenuto da sei liste, civiche e politiche: "Il Borgo", "Giovani e futuro", "Progetto per Borgomanero", Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega Nord; Corrado Rossi, candidato del Partito Democratico sostenuto da due liste, quella del Pd e la lista civica "Siamo Borgomanero", alle quali potrebbe aggiungersene una terza; Piergiorgio Fornara, secondo candidato di centrosinistra sostenuto da tre liste civiche, "Pro Borgo", "Attenzione e Coraggio", "I democratici per Borgomanero"; Graziella Valloggia, terza candidata dell'area di centrosinistra, sostenuta dalla lista civica "Insieme per Borgomanero - Valloggia sindaco"; Alberto Cerutti, candidato del Popolo della Famiglia; Andrea Fornara, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle.

L'11 giugno si vota, in un unico turno, dalle 7 alle 23. L'eventuale turno di ballottaggio è previsto per domenica 25 giugno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2017: a Borgomanero corsa a 6 per la poltrona da sindaco

NovaraToday è in caricamento