Noi X Novara, via ufficiale alla campagna elettorale

"Noi siamo l'unico vero movimento civico che ci sarà alle amministrative, senza le solite facce in cerca di poltrone per i soliti culi" ha detto Ivan De Grandis, candidato sindaco

All'Attico delle Arti l'assemblea pubblica di "Noi X Novara" ha raccolto un pubblico numeroso "Per volare alto".

"Oggi parte la nostra campagna elettorale - ha spiegato Ivan De Grandis - senza "primarie farlocche" con regole cucite su misura, dove chi crea i regolamenti, chi controlla le primarie, chi corre per le stesse e chi fa opinione politica sono le stesse persone, dove si parla di democrazia ma si evita un vero confronto. Noi siamo l'unico vero movimento civico che ci sarà alle amministrative senza le solite facce in cerca di poltrone per i soliti culi. Questi signori hanno il problema di essere abituati a fare lo stato maggiore senza un esercito. Noi siamo un esercito che sta affascinando tutti perché siamo partiti dal basso senza padroni e perché siamo trasversali ai tanti mondi che Novara rappresenta. Noi siamo i cittadini che sfidano l'élite di potere autoreferenziale, siamo i senza voce che diventano portavoce dei veri bisogni della gente. Abbiamo una sede in centro città autofinanziata, da lunedì partiamo con le "finestre" sui quartieri, una sorta di circoli o club costituiti da un minimo di dieci persone, che saranno indipendenti e che moltiplicheranno le nostre iniziative sul territorio. Una missione porta a porta, pianerottolo per pianerottolo nei quartieri per arrivare dritto al cuore dei novaresi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mauro Icardi e Wanda Nara comprano casa a Galliate

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Coronavirus, +57 positivi in Piemonte: stabile la situazione a Novara, ma c'è un decesso

  • Tragedia a Cerano, i vigili del fuoco entrano in casa e trovano un 58enne morto

Torna su
NovaraToday è in caricamento