rotate-mobile
Elezioni comunali 2016

Forza Italia sceglie Andretta, Canelli: "Sozzani-Ballarè, due facce della stessa medaglia"

Dura la reazione del candidato sindaco leghista, e della sua "squadra", alla decisione di Sozzani, ufficializzata ieri, di correre insieme al leader di "Io Novara"

"Per la prima volta in 15 anni Forza Itaia si è scelta il candidato sindaco per Novara". Con queste parole, ieri pomeriggio, Diego Sozzani ha ufficializzato la decisione di sostenere il candidato sindaco di "Io Novara" Daniele Andretta alle prossime elezioni comunali.

Una decisione che non è piaciuta alla Lega e al suo candidato Alessandro Canelli, che si sono sentiti "traditi". In un comunicato stampa, infatti, Canelli e la sua squadra hanno commentato duramente la scelta di Sozzani: "Con la decisione di appoggiare il candidato della lista civica Io Novara, con il quale peraltro si è più volte scontrato pubblicamente negli ultimi mesi, Sozzani si assume la pesante responsabilità di dividere il centrodestra, cercando di favorire il sindaco uscente Ballarè e tradendo la strada percorsa insieme in questi anni. E' la dimostrazione, una volta di più, di come Sozzani e Ballarè altro non siano che due facce della stessa medaglia".

Nella nota stampa - a firma di Corrado Frugeri, Marzio Liuni, Alessandro Canelli, Silvana Moscatelli e Gerry Murante - si legge poi ancora che "Sozzani sposa Ballarè, il sindaco del declino di Novara, del degrado e della mancanza di sicurezza in città, dei clandestini e dell'immigrazione incontrollata, schiaffeggiando così tutti gli elettori di centrodestra che non vorranno seguirlo in questa scelta così irrazionale e di bassa politica, che ha il solo scopo di salvaguardare la poltrona di qualcuno".

"Ma questo obiettivo - continuano poi Canelli e i suoi - non ha trovato il consenso degli elettori e della base di Forza Italia, stanca di atteggiamenti manovrieri. Infatti in queste ore stiamo accogliendo, sia militanti sia elettori di Forza Italia che hanno, come noi, a cuore una cosa sola: mettere fine al quinquennio di fallimentare amministrazione Ballarè e iniziare una profonda opera di rinnovamento e rilancio della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia sceglie Andretta, Canelli: "Sozzani-Ballarè, due facce della stessa medaglia"

NovaraToday è in caricamento