Il Popolo della Famiglia con Civitas per le prossime elezioni comunali

Il movimento nazionale Il Popolo della Famiglia appoggerà la lista civica Civitas alle prossime elezioni amministrative

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Il movimento nazionale Il Popolo della Famiglia, constatato che Civitas propone e persegue, nei principi, negli approcci operativi e nell’agire fattivo, un cambio di passo radicale a che la politica sia attività di servizio per i cittadini e con i cittadini, senza interessi di carriera e di potere, ha deciso di unirsi e di lavorare con Civitas per contribuire alla proposta di una vera, innovativa, indipendente e libera scelta alle prossime Elezioni Amministrative per il Comune di Novara.

Si richiama in particolare la condivisione delle modalità necessarie e irrinunciabili nella guida amministrativa della Città: managerialità, professionalità, responsabilità, rendicontazione periodica pubblica di decisioni/azioni/costi/benefici, meritocrazia, formale e sostanziale partecipazione dei cittadini al governo della Città.

Per Il Popolo della Famiglia e Civitas, l’Amministrazione Pubblica a Novara deve avere forte volontà di: dare priorità alla famiglia; applicare totalmente e proficuamente le regole della sussidiarietà per sostenere artigianato e commercio, difendere il lavoro esistente e crearne altro; recuperare gli immobili in disuso con l’intervento di manodopera locale per destinarli a spazi abitativi e sociali; stoppare la cementificazione; ripristinare il decoro della città anche con la cooperazione di carcerati e immigrati; rivedere completamente il piano del traffico, dei parcheggi e del trasporto pubblico; salvaguardare e aumentare il verde pubblico; delegare quanto più possibile all’impresa privata, per alleggerire al massimo i costi e tagliare le tasse; valorizzare i talenti locali nel campo di musica, pittura, scultura, design, teatro, poesia e tutte le altre arti; valorizzare le periferie portandovi iniziative ludiche, sportive e culturali.

Sono 26 i punti qualificanti dell’accordo tra Il Popolo della Famiglia e Civitas che, con questi principi e obiettivi condivisi, insieme pongono in essere un progetto politico-culturale di grande impegno e attualità, aperto a chiunque voglia contribuire a un vero e proprio rinascimento sociale.

I più letti
Torna su
NovaraToday è in caricamento