Elezioni comunali 2019 a Oleggio: è Baldassini il nuovo sindaco

I risultati delle elezioni del 26 maggio

Corsa a quattro a Oleggio:  le urne si sono chiuse alle 23 di domenica 26 maggio. Lo spoglio si è concluso nella serata di lunedì 27 e ha decretato vincitore Andrea Baldassini, vice da dieci anni del sindaco uscente Marcassa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Speciale elezioni: gli aggiornamenti in tempo reale

 Andrea Baldassini si è presentato in lista civica con i simboli di centrodestra Forza Italia e Lega e ha ottenuto il 39,50% dei voti. Massimiliano Ferrari, consigliere di minoranza appartiene alla lista civica "Uniti per Oleggio", ha invece preso il 30,31%. Staccato di molto Giancarlo Miranda, con la lista civica "Oleggio Grande", che ha ottenuto il 18,49%, mentre Alessandro Bellan, candidato con la lista "Fratelli d’Italia Meloni per Bellan sindaco", l'11,70% 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento